×

Coronavirus, il contagio può avvenire anche parlando o respirando

Condividi su Facebook

Non solo attraverso colpi di tosse o starnuti: il contagio da coronavirus può avvenire anche attraverso la parola o il respiro.

coronavirus contagio respiro
coronavirus contagio respiro

Anche il respiro è un veicolo di contagio da coronavirus che si va ad aggiungere ai colpi di tosse, agli starnuti e persino alla parola. Uno studio commissionato dalla Casa Bianca a un gruppo di esperti, capitanati da Harvey Fineberg, presidente della National Academy of Sciences ed ex preside della Harvard School of Public Health mette in luce risultati interessanti. In particolare, la diffusione del virus avverrebbe al di sotto dei due metri di distanza. Ciò rafforza la necessità di mantenere il distanziamento sociale di alcuni metri. Inoltre, il virus nell’aria sarebbe in grado di viaggiare per diversi metri, molto più di quanto ci aspetteremo.

Coronavirus, contagio tramite il respiro

Attenzione a quando si puliscono i pavimenti o a quando ci si sveste: il coronavirus è in grado di restare nell’aria per diverse ore e anche il respiro potrebbe favorire il contagio. A rivelarlo è una ricerca effettuata a Wuhan, che ha messo in luce come le goccioline emesse durante il respiro affannoso e forzato possono restare sospese in aria.

Queste goccioline, rimangono per ore nella stanza e possono contagiare chi arriva nei pressi di quella zona non correttamente protetto.

Inoltre, dopo aver provato l’esistenza del virus vivo all’interno delle feci dei pazienti infetti, è stato confermato che il contagio può avvenire anche attraverso l’emissione di flatulenze. Infine, il virus potrebbe essere diffuso anche dalle macchine che favoriscono la respirazione, ma questa ipotesi è ancora al vaglio degli scienziati.


Di fronte a queste scoperte l’Oms si è detta pronta a rivedere, modificare o estendere le misure per la popolazione rispetto all’uso dei dispositivi di protezione.

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Laura Pellegrini

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.