Amazon Pop Up, la rivoluzione a Milano per il Black Friday | Notizie.it
Amazon Pop Up, la rivoluzione a Milano per il Black Friday
Scienza & Tecnologia

Amazon Pop Up, la rivoluzione a Milano per il Black Friday

A Milano la nuova trovata di Amazon, Fino al 26 novembre infatti si potranno provare tutti i prodotti scontati per la settimana del black friday.

Milano, capitale dello shopping per eccellenza ospiterà temporaneamente il nuovissimo store firmato Amazon. Il Pop Up store resterà aperto nel capoluogo lombardo per la settimana del black friday. Dal 16 al 26 novembre 2018 infatti in via Dante, a pochi passi dal Duomo, sarà possibile toccare con mano tutti i prodotti compresi tra le tantissime offerte che l’azienda di Seattle ha proposto alla clientela in occasione della settimana degli sconti pazzi. Due loft nel cuore di Milano nei quali sarà possibile acquistare digitalmente, tramite codice QR tutti i prodotti esposti.

Con Amazon l’eCommerce diventa “fisico”

“Abbiamo deciso di aprire l’Amazon Loft for Christmas in occasione del black friday e delle festività natalizie perché ci sembrava un ottima occasione per incontrare i nostri clienti, per avere modo di parlare con loro e di capire cosa ne pensano di noi, dei nostri prodotti e del servizio che offriamo loro.” Così ha commentato l’apertura dello showroom ai nostri microfoni la Pr Manager Consumer di Amazon Italia Olga De Franceschi.

Il fatturato delle aziende cresce sempre più nel mondo dell’eCommerce, ma nonostante questo il colosso dello shopping online ha deciso di fare in modo che i clienti possano testare i prodotti prima di comprarli: un cambiamento affascinante nella customer experience.

Una scelta che sarà ripagata dai clienti che da subito hanno risposto positivamente alla proposta. “È ovviamente anche una occasione per noi per far toccare con mano tutti i prodotti dalle varie categorie che abbiamo selezionato e che i vari brand hanno scelto di mettere in esposizione nel Loft, ma è anche uno spazio esperienziale”.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche