Serie A: ecco le probabili formazioni della 37^ giornata di Campionato
Serie A: ecco le probabili formazioni della 37^ giornata di Campionato
Calcio

Serie A: ecco le probabili formazioni della 37^ giornata di Campionato

Serie A: ecco le probabili formazioni della 37^ giornata di Campionato
Serie A: ecco le probabili formazioni della 37^ giornata di Campionato

La 37^ giornata di Serie A inizia venerdì 19, con gli anticipi Chievo-Roma e Napoli-Fiorentina. E si chiude lunedì 22 con Pescara-Palermo.

Archiviata ormai la finale di Coppa Italia vinta dalla Juventus sulla Lazio, è tempo di pensare alla Serie A. Ad aprire il sipario alla 37^ giornata, saranno due gare da leggere in chiave Scudetto e Champions: Chievo-Roma, che si giocherà sabato 20,alle 18; e, a seguire, alle 20.45, Napoli-Fiorentina. Il calendario di domenica 21, invece, prevede sei partite alle 15, tra le quali Juventus-Crotone, e il posticipo, alle 20.45, con Lazio-Inter. Si chiude, infine, lunedì sera, alle 20.45, con Pescara-Palermo.

Ecco le probabili formazioni di questa 37^ giornata di Campionato di Serie A

Chievo – Roma (Sabato h 18)

Nel Chievo, fa la sua ricomparsa Birsa, di ritorno dalla squalifica, in qualità di trequartista dietro al duetto Inglese-Pellissier. Ancora fuori Dainelli ed Hetemaj. Nella Roma, invece, torna Dzeko, già dal 1’. El Shaarawy ha la meglio su Perotti. Ok per Strootman.

Chievo Verona (4-3-1-2)

PORTIERE: Sorrentino

DIFENSORI: Cacciatore, Cesar, Gamberini, Gobbi

CENTROCAMPISTI: Castro, Radovanovic, Bastien

ATTACCANTI: Birsa; Pellissier, Inglese

Allenatore: Maran

Squalificati:

Indisponibili: Meggiorini, Spolli, Hetemaj, Dainelli, Rigoni

Roma (4-2-3-1)

PORTIERE: Szczesny

DIFENSORI: Rudiger, Fazio, Manolas, Emerson

CENTROCAMPISTI: De Rossi, Strootman

ATTACCANTI: Salah, Nainggolan, El Shaarawy; Dzeko

Allenatore: Spalletti

Squalificati:

Indisponibili: Florenzi

Napoli – Fiorentina (Sabato h 20.45)

Sarri è costretto a valutare soltanto le condizioni di Allan, il quale era stato obbligato a fermarsi a causa di un affaticamento muscolare.

Se non ce la divesse fare, giocherebbe, al suo posto, Zielinski. Nella Fiorentina, invece, privata degli squalificati Borja Valero e Astori, si vedrà scendere in campo Gonzalo dietro e Badelj (fortunatamente ristabilito) in mediana. E Ilicic, come possibile trequartista.

Napoli (4-3-3)

PORTIERE: Reina

DIFENSORI: Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam

CENTROCAMPISTI: Zielinski, Jorginho, Hamsik

ATTACCANTI: Callejon, Mertens, Insigne

Allenatore: Sarri

Squalificati:

Indisponibili:

Fiorentina (3-4-2-1)

PORTIERE: Tatarusanu

DIFENSORI: Sanchez, Gonzalo, Tomovic

CENTROCAMPISTI: Chiesa, Vecino, Badelj, Maxi Olivera

ATTACCANTI: Bernardeschi, Ilicic; Kalinic

Allenatore: Sousa

Squalificati: Borja Valero, Astori

Indisponibili:

Empoli – Atalanta (Domenica h 15)

Martusciello purtroppo non riesce a recuperare Mchedlidze e sembra intenzionato a schierare Maccarone invece di Pucciarelli. Qualche possibilità per Zajc, che è entrato in ottima forma contro il Cagliari. Nell’Atalanta, invece, vedremo il solito modulo e i classici interpreti. L’unica variazione potrebbe essere quella riguardante Cristante al posto di Kurtic.

Empoli (4-3-1-2)

PORTIERE: Skorupski

DIFENSORI: Laurini, Costa, Bellusc, Pasqual

CENTROCAMPISTI: Krunic, Dioussè, Croce

ATTACCANTI: El Kaddouri; Thiam, Maccarone

Allenatore: Martusciello

Squalificati:

Indisponibili:

Atalanta (4-3-2-1)

PORTIERE: Gollini

DIFENSORI: Masiello, Toloi, Caldara

CENTROCAMPISTI: Conti, Freuler, Kessie, Spinazzola

ATTACCANTI: Cristante, Gomez; Petagna

Allenatore: Gasperini

Squalificati:

Indisponibili: Berisha

Genoa – Torino (Domenica h 15)

Juric dovrà far scendere in campo il miglior Genoa possibile.

Rigoni potrebbe riuscire a spuntarla su Ntcham, in mediana, mentre Palladino e Pandev saranno al fianco di Simeone, davanti. Pinilla incomincerà in panchina. Nel Torino, invece, brutta contusione alla mandibola per Zappacosta, il quale risulta essere a rischio. Torna Acquah, nel mezzo. Ljaijc e Iago Falque, purtroppo acciaccati, saranno comunque in gara.

Genoa (3-4-3)

PORTIERE: Lamanna

DIFENSORI: Biraschi, Burdisso, Gentiletti

CENTROCAMPISTI: Lazovic, Rigoni, Veloso, Laxalt

ATTACCANTI: Palladino, Simeone, Pandev

Allenatore: Juric

Squalificati: Izzo

Indisponibili: Perin, Orban

Torino (4-2-3-1)

PORTIERE: Hart

DIFENSORI: De Silvestri, Rossettini, Moretti, Barreca

CENTROCAMPISTI: Baselli, Acquah

ATTACCANTI: Iago Falque, Ljajic, Boyè; Belotti

Allenatore: Mihajlovic

Squalificati:

Indisponibili: Zappacosta

Juventus – Crotone (Domenica ore 15)

Allegri ha ribadito che attenderà l’ultimo minuto per decidere i suoi 11 titolari. Si profila qualche variazione rispetto alla finale di Coppa Italia. Mandzukic, il quale ha subito una ferita alla testa, rimane fortemente in dubbio. Dietro, Benatia scalpita. Pjanic lo vedremo già dal 1′. Nel Crotone, invece, Nalini è confermato, a sinistra.

In attacco, ci saranno sia Trotta che Falcinelli.

Juventus (4-2-3-1)

PORTIERE: Buffon

DIFENSORI: Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro

CENTROCAMPISTI: Pjanic, Rincon

ATTACCANTI: Dani Alves, Dybala, Cuadrado; Higuain

Allenatore: Allegri

Squalificati:

Indisponibili: Khedira, Pjaca

Crotone (4-4-2)

PORTIERE: Cordaz

DIFENSORI: Rosi, Ferrari, Ceccherini, Martella

CENTROCAMPISTI: Rohden, Barberis, Crisetig, Nalini

ATTACCANTI: Falcinelli, Trotta

Allenatore: Nicola

Squalificati:

Indisponibili: Stoian

Milan – Bologna (Domenica h 15)

Montella ribadisce il suo 3-5-2 visto già a Bergamo. Deulofeu e Vangioni verranno schierati come esterni, mentre Pasalic e Bertolacci saranno sulla mezz’ala e Montolivo in regia. Davanti, è possibile la coppia Bacca-Lapadula. Nel Bologna, invece, rivedremo ancora il solito 4-2-3-1, con Krejci, Di Francesco e Verdi che verranno collocati alle spalle di Destro, il quale si è allenato in palestra, ma sembra abbia ampiamente recuperato.

Milan (3-5-2)

PORTIERE: Donnarumma

DIFENSORI: Zapata, Paletta, Romagnoli

CENTROCAMPISTI: Deulofeu, Bertolacci, Montolivo, Pasalic, Vangioni

ATTACCANTI: Bacca, Lapadula

Allenatore: Montella

Squalificati: Suso

Indisponibili: Abate, Bonaventura, De Sciglio, Antonelli

Bologna (4-2-3-1)

PORTIERE: Mirante

DIFENSORI: Torosidis, Gastaldello, Helander, Mbaye

CENTROCAMPISTI: Donsah, Taider

ATTACCANTI: Verdi, Di Francesco, Krejci; Destro

Allenatore: Donadoni

Squalificati:

Indisponibili: Nagy, Maietta, Masina

Sassuolo – Cagliari (Domenica h 15)

Di Francesco ha deciso di lanciare il tridente Berardi-Iemmello-Politano.

Sensi sarà in regia e Biondini mezz’ala. Nel Cagliari, invece, stesso 4-2-3-1, proprio quello che ha battuto l’Empoli. E saranno insieme, fin dall’inizio, sia Joao Pedro, che Farias, Sau e Borriello.

Sassuolo (4-3-3)

PORTIERE: Consigli

DIFENSORI: Lirola, Acerbi, Cannavaro, Peluso

CENTROCAMPISTI: Biondini, Sensi, Missiroli

ATTACCANTI: Berardi, Iemmello, Politano

Allenatore: Di Francesco

Squalificati:

Indisponibili: Duncan, Pellegrini, Mazzitelli, Pegolo

Cagliari (4-2-3-1)

PORTIERE: Rafael

DIFENSORI: Isla, Pisacane, Bruno Alves, Murru

CENTROCAMPISTI: Ionita, Tachtsidis

ATTACCANTI: Joao Pedro, Farias, Sau; Borriello

Allenatore: Rastelli

Squalificati:

Indisponibili: Gabriel, Ceppitelli, Capuano, Colombo, Dessena, Melchiorri

Udinese – Sampdoria (Domenica h 15)

Widmer e Perica non si sono visti allenare e sono, perciò, a forte rischio. Thereau sarà davanti e Heurteaux come difensore. Balic lo vedremo ancora in regia. Nella Sampdoria, invece, Regini è squalificato e ci sarà Pavlovic, a sinistra. Muriel ritorna titolare e dovrebbe essere Schick quello in panchina.

Udinese (4-3-3)

PORTIERE: Scuffet

DIFENSORI: Heurteaux, Danilo, Felipe, Adnan

CENTROCAMPISTI: Hallfredsson, Balic, Jankto

ATTACCANTI: De Paul, Zapata, Thereau

Allenatore: Delneri

Squalificati:

Indisponibili: Fofana, Widmer, Perica, Faraoni, Gnoukouri

Sampdoria (4-3-1-2)

PORTIERE: Puggioni

DIFENSORI: Sala, Silvestre, Skriniar, Pavlovic

CENTROCAMPISTI: Barreto, Linetty, Torreira; Bruno Fernandes

ATTACCANTI: Muriel, Quagliarella

Allenatore: Giampaolo

Squalificati: Regini

Indisponibili: Viviano, Palombo

Lazio – Inter (Domenica h 20.45)

Parolo, purtroppo infortunato nella finale di Coppa Italia, non ci sarà.

Inzaghi pare orientato verso un 4-3-3 con Anderson e Keita a supporto di Immobile. Nell’Inter, invece, fuori Miranda e Icardi, mentre Medel giocherà dietro ed Eder, davanti.

Lazio (4-3-3)

PORTIERE: Strakosha

DIFENSORI: Basta, Hoedt, De Vrij, Patric

CENTROCAMPISTI: Milinkovic, Biglia, Lulic

ATTACCANTI: Keita, Immobile, Anderson

Allenatore: Inzaghi

Squalificati: Radu

Indisponibili: Lukaku, Parolo, Marchetti

Inter (4-2-3-1)

PORTIERE: Handanovic

DIFENSORI: D’Ambrosio, Medel, Andreolli, Nagatomo

CENTROCAMPISTI: Brozovic, Gagliardini

ATTACCANTI: Candreva, Banega, Perisic; Eder

Allenatire: Vecchi

Squalificati: Kondogbia

Indisponibili: Ansaldi, Miranda, Icardi

Pescara – Palermo (Lunedí h 20.45)

Zeman ha deciso di schierare il suo consueto 4-3-3, con Caprari e Mitrita a sostegno di Bahebeck. Gilardino, ormai pienamente ristabilito, giocherà soltanto una parte di gara. Il Palermo, invece, vedrà Diamanti e Sallai in appoggio a Nestorovski.

Pescara (4-2-3-1)

PORTIERE: Fiorillo

DIFENSORI: Zampano, Bovo, Campagnaro, Biraghi

CENTROCAMPISTI: Memushaj, Muntari, Coulibaly

ATTACCANTI: Caprari, Bahebeck, Mitrita

Allenatore: Zeman

Squalificati: Benali

Indisponibili: Stendardo, Vitturini

Palermo (3-4-2-1)

PORTIERE: Fulignati

DIFENSORI: Cionek, Gonzalez, Goldaniga

CENTROCAMPISTI: Rispoli, Bruno Henrique, Chochev, Aleesami

ATTACCANTI: Sallai, Diamanti; Nestorovski

Allenatore: Bortoluzzi

Squalificati:

Indisponibili: Embalo, Rajkovic, Gazzi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche