×

Sesso all’aperto: un altro episodio in un parcheggio di Marigliano

Un altro episodio di sesso all'aperto in pieno giorno è stato consumato e fotografato in un parcheggio di Marigliano, in provincia di Napoli

default featured image 3 1200x900 768x576

Un altro episodio scandaloso è avvenuto in provincia di Napoli, secondo quella che ormai sembra essere diventata la moda di questa estate. Stiamo parlando del sesso all’aperto. A far parlare di sé questa volta è stata un coppia di Marigliano. Nel comune partenopeo, non distante da Nola, i due amanti focosi hanno deciso di darsi alla pazza gioia in un’area parcheggio di via Nuova del Bosco.

Il filmato, che sta letteralmente infiammando la rete, risale a ieri mattina, mercoledì 26 luglio.

Il parcheggio in cui si è consumato il fatto era quasi del tutto vuoto. Ma intorno sono comunque presenti sia abitazioni provate che negozi. Comodamente appoggiati alla vettura, i due hanno consumato il loro rapporto sessuale in pieno giorno. Il posto è molto frequentato e spesso viene utilizzato anche come area dove organizzare concerti ed eventi. Un paio di settimane fa, ad esempio, la comunità musulmana della zona vi si è riunita per la chiusura del Ramadan.

Si tranne quindi dell’ennesimo scandalo a luci rosse di questa torrida estate napoletana. L’episodio ha provocato l’indignazione di molti residenti della zona, che hanno urlato allo scandalo e domandato alle forze dell’ordine di intervenire prontamente. Proprio ieri si parlava di un altro caso del genere, presto virale online. Ovvero del rapporto sessuale consumato su uno yacht nel golfo di Amalfi, ovvero del menage a trois tra una ragazza e due uomini.

Sesso all’aperto: è la nuova moda dell’estate?

Solo ieri, infatti, avevamo dato la notizia di questo episodio al largo delle acque di Amalfi. Nelle immagini del filmato si vede chiaramente una ragazza mora al centro. La donna si trova posizionata in modo esplicito tra i due giovani uomini piuttosto palestrati. Forse tra il caldo e l’alcool si sono lasciati prendere dalla passione, non lontano dalla spiaggia affollata. Si presume che possano essere persone facoltose venute dal Nord in vacanza nel Sud Italia.

>Molti marinai e passanti, tra le numerose imbarcazioni che si trovano tra Cetara e Positano in questo periodo, hanno fatto foto e video con i cellulari. I pescatori, in particolare, avevano fischiato, chiedendo ironicamente se i tre avessero bisogno di aiuto. Nulla, però, aveva smosso il trio, che aveva continuato imperterrito e senza problemi a consumare il rapporto sessuale. Il filmato hot di Amalfi sarebbe già stato caricato su diverse piattaforme pornografiche e, a quanto pare, sarebbe di facile reperimento in internet con una semplice ricerca su Google.

Contents.media
Ultima ora