×

Sfogo di Paolo Simoncelli dopo la morte di Vinales: “Bisogna educare i piloti già da piccoli”

Commento molto duro quello di Paolo Simoncelli, padre del compianto Marco, dopo il terzo incidente mortale avvenuto in moto nel solo 2021.

Paolo Simoncelli

Il mondo dei motori ha di recente subito la morte del giovane pilota 15enne Dean Berta Vinales: sulla vicenda è intervenuto Paolo Simoncelli, papà di Marco, pilota morto dieci anni fa per circostanze simili durante una gara. 

Dean Berta Vinales morto in gara, lo sfogo di Paolo Simoncelli 

Una storia che purtroppo si ripete e che lascia tanta tristezza e rabbia nelle parole del papà di Sic. Paolo Simoncelli è intervenuto duramente per parlare di quanto accaduto in questi ultimi anni nel mondo a due ruote. Soltanto nel 2021 hanno perso la vita tre piloti (Jason Dupasquier, Hugo Millan e Dean Berta Vinales).

Dean Berta Vinales morto in gara, Paolo Simoncelli lancia una richiesta 

Il padre di Marco Simoncelli chiede a gran voce di ripartire con un’altra mentalità. “Credo sia questione di educazione che nasce proprio già dalle minimoto, da quando cioè i ragazzi salgono in moto per la prima volta.

Innanzitutto va detto che non si dà importanza alle bandiere gialle, le penalità non vengono date in modo opportuno“, commenta Paolo Simoncelli.

Dean Berta Vinales morto in gara, Paolo Simoncelli chiede a gran voce

Paolo Simoncelli ha parlato della sicurezza a bordo del mezzo a due ruote ai microfoni di Sky Sport. L’intervista è avvenuta durante le prove libere di Moto3 del Gp di Austin. “Bisogna educare i piloti già da bambini, spesso non vengono puniti quando fanno delle cose pericolosissime e lo si fa per delle ca**ate“, ha concluso Simoncelli. 

Contents.media
Ultima ora