Spazzolini elettrici: i modelli più economici da scegliere
Spazzolini elettrici: i modelli più economici da scegliere
Wellness

Spazzolini elettrici: i modelli più economici da scegliere

Spazzolini elettrici
Spazzolini elettrici: modelli più convenienti

Gli spazzolini elettrici sono un valore aggiunto per una perfetta pulizia dei denti. Ecco una vasta selezione di modelli disponibili

Gli spazzolini elettrici professionali sono alimentati da apposite batterie di tipo ricaricabili con una base di appoggio, progettate con tecnologie all’avanguardia, con il vantaggio di poter offrire all’utente dei risultati più veloci ed efficaci se paragonati a quelli di uno spazzolino manuale. Il funzionamento è davvero molto semplice: è necessario premere il pulsante di accensione sul corpo dello spazzolino e si attiva il motore che trasmette gli impulsi alla testina, in modo tale che le setole di quest’ultima possono effettuare dei movimenti che spazzolano i denti in profondità e li puliscono a fondo.

Spazzolini elettrici

Il fattore importante è sicuramente il modo in cui gli spazzolini elettrici puliscono i denti, in modo tale da scegliere il prodotto più adatto alle proprie esigenze di igiene orale. Ognuno di questi apparecchi, infatti, può sfruttare diverse modalità di pulizia e garantire risultati differenti. Se non avete modo di affidarvi ad una pulizia professionale dei denti, questi prodotti potrebbero fare al caso vostro.

Proprio per questo motivo, prima di scegliere è importante conoscere le possibilità esistenti, in modo da selezionare il dispositivo più idoneo a soddisfare le proprie aspettative.

Sono da considerare due elementi importanti, ovvero il tipo di movimenti che lo spazzolino effettua sui denti ed i programmi di pulizia che questo dispositivo include. Prima di effettuare l’acquisto di un determinato modello di spazzolino elettrico, è importante controllare per bene tutti i parametri importanti, come il tipo di movimento dello spazzolino, i programmi e le funzionalità del dispositivo, se possiede l’idropulsore e tutte le funzioni integrate.

Struttura

Gli spazzolini elettrici sono caratterizzati principalmente da:

  • Testina dello spazzolino intercambiabile, formata da setole che effettuano diversi movimenti come rotazione, vibrazione ed oscillazione, utili per garantire una perfetta pulizia dei denti;
  • Corpo principale dello spazzolino, dove alloggia il motore alimentato a batterie che permette alle testine di effettuare i movimenti;
  • Setole.

Di norma tutti gli spazzolini elettrici sono dispongono di un motore a bassa tensione e sono alimentati da classiche batterie oppure da un alimentatore con cavo che ricarica la batterie grazie all’energia elettrica.

La forma delle spazzole può essere rettangolare oppure rotonda ed effettuano diversi movimenti rotatori e oscillatori con diverse velocità. Di solito le testine ideali sono quelle circolari, perché riescono ad eliminare in maniera efficace i residui di cibo, tartaro e placca, senza rovinare le gengive.

Nel corpo principale dello spazzolino invece, troviamo il motore che influisce molto sul prezzo finale di questo dispositivo: infatti un spazzolino economico con batterie non ricaricabili, garantisce una velocità di 4500 giri al minuti mentre uno professionale, solitamente con batteria ricaricabile, può arrivare ad una velocità di 9000 giri al minuto, equipaggiato con un sensore di pressione che avvisa quando la pressione della testina sulla gengiva è troppo elevata e potrebbe rovinarla.

Spazzolino elettrico come vibra

Gli spazzolini elettrici possono compiere diversi tipi di movimenti, singoli o multipli, per strofinare per bene i denti e raggiungere gli spazi più stretti. Sono davvero vari i movimenti, ovvero:

  • Oscillazione: veloci movimenti in due direzioni su uno stesso asse;
  • Tecnologia sonica: le setole che ne sono dotate compiono dei piccoli movimenti oscillando con una frequenza particolarmente elevata;
  • Rotazione: movimento rotatorio di tipo orario e antiorario delle setole, che serve a farle penetrare in ogni piccolo spazio;
  • Pulsazione: piccoli colpi della testina contro la superficie del dente, in modo da frantumare lo sporco.

La velocità e la tipologia di movimenti delle setole sono le caratteristiche che rendono un apparecchio efficace nell’operazione di pulizia dei denti.

Rispetto uno spazzolino manuale, quello elettrico dispone di testine diverse per ogni esigenza, per pulire più a fondo la propria dentatura, aiutare lo sbiancamento dei denti ed effettuare una migliore pulizia eliminando tutti i residui che rimangono dopo i pasti all’interno del cavo orale. Inoltre, grazie al movimento rotatorio e oscillatorio, riesce a combattere in modo efficace placca e tartaro.

I modelli professionali invece, integrano dei idropulsori, ovvero un tipo di strumento che lancia un forte getto d’acqua da un piccolo beccuccio concentrato, l’ideale per rimuovere la maggior parte dei residui di cibo accumulati durante la giornata. Questo dispositivo è l’ideale per tutte quelle persone che hanno gengive molto sensibili allo spazzolamento del normale spazzolino da denti.

Spazzolino elettrico con sensore di pressione

I modelli di spazzolino elettrico più tecnologici hanno un segnale di vibrazione o acustico ogni 30”, ed uno finale che ci fa capire che i 2 minuti sono terminati.

Il sensore di pressione è un dispositivo luminoso posizionato sul manico dello spazzolino, che diventa rosso per segnalare quando durante lo spazzolamento si sta esercitando una pressione eccessiva contro denti e gengive.

Da controllare anche l’impostazione di intensità. Infatti, alcuni spazzolini elettrici permettono di impostare un livello di potenza adeguato alle proprie esigenze, utile soprattutto in caso di denti sensibili. I modelli top di gamma sono dotati di tecnologia Bluetooth, attraverso la quale è possibile collegarli al proprio smartphone, per registrare i propri progressi quotidiani e ricevere indicazioni per lo spazzolamento in tempo reale.

Come usare lo spazzolino elettrico

Il tempo indicato per una perfetta pulizia è pari a 2 minuti. In questo lasso di tempo bisogna lavare le 4 cavità orali (circa 30 secondi ciascuna). Alcuni spazzolini dispongono di programmi preimpostati per tipologie diverse di pulizia, come ad esempio:

  • Pulizia quotidiana: prevede uno spazzolamento standard che dura circa 2 minuti;
  • Effetto sbiancante: viene effettuato attraverso dei movimenti particolari e una testina i cui materiali sono ideati per rimuovere le macchie dai denti e renderli più bianchi;
  • Denti sensibili: sarà esercitata una minore pressione durante lo spazzolamento in modo da essere più delicati nella pulizia dei denti sensibili;
  • Cura delle gengive: prevede movimenti oscillanti in grado di offrire un effetto massaggiante per prendersi cura delle gengive sensibili.

Programmi di pulizia

Altri fattori importanti da tenere in considerazione sono sicuramente i programmi di pulizia e le altre funzioni presenti, che prevedono una specifica durata, dei particolari movimenti e l’utilizzo di una testina dedicata, allo scopo di ottenere uno specifico tipo di pulizia del cavo orale.

La forma, i materiali, la durezza e le dimensioni della testina e delle setole influiscono sul tipo di pulizia che è possibile ottenere. Alcuni modelli integrano degli inserti in gomma o in altri materiali che hanno la specifica funzione di lucidare i denti, di rimuovere i residui di cibo dallo spazio interdentale oppure di rendere l’azione di spazzolamento più dolce.

I modelli che integrano delle testine ibride, si presentano con setole esterne in silicone medico e setole interne in PBT, un polimero molto resistente. La loro forma è allungata rispetto alle testine tradizionali, in grado di trattare contemporaneamente denti e gengive. Il silicone medico rende le setole morbide, flessibili e durature, in grado di garantire fino a 6 mesi per una sola testina, ovvero il doppio di una testina tradizionale. Oltre alla testina ibrida, sono presenti anche degli spazzolini elettrici con una testina interamente in silicone, per un’azione più delicata, e una testina pulisci lingua, anch’essa interamente in silicone, mentre sul retro abbiamo una serie di onde concentriche, ideate per pulire le guance dall’interno.

Idropulsore

Alcuni modelli di spazzolini elettrici prevedono anche un potente idropulsore all’interno della propria struttura, offrendo un presidio aggiuntivo che permette di completare l’azione di igiene orale profonda iniziata dallo spazzolino, e renderla ancora più efficace e simile alla pulizia professionale del dentista.

L’idropulsore si presenta con una forma di uno spazzolino elettrico privo di setole, e si basa sull’azione pulente di un getto d’acqua.

E’ un potente dispositivo che emette dei getti d’acqua ad una potenza variabile e selezionabile dall’utente, in grado di rimuovere i residui di cibo tra gli spazi dentali, i batteri e altra sporcizia che può accumularsi tra le gengive e i denti. L’idropulsore svolge anche un’azione massaggiante benefica per la buona salute delle arcate gengivali, particolarmente indicato per coloro che portano apparecchi ortodontici, impianti o protesi.

Spazzolino elettrico a corrente

L’alimentazione di uno spazzolino elettrico è un altro fattore importante, soprattutto per la scelta di un determinato modello. Principalmente, ci sono solo due tipi di alimentazione, ovvero quelli a batterie sostituibili, che funzionano con le classiche pile stilo e i modelli con batteria interna fissa: questa può essere al litio o Ni-MH, e si ricarica tramite una base fornita in dotazione, sfruttando la corrente elettrica di casa.

Alcuni spazzolini prevedono un doppio o anche triplo sistema di ricarica, che prevedono anche la ricarica tramite cavo USB. In generale i modelli con base di ricarica vantano numerose funzioni, e possono garantire un’autonomia e delle prestazioni più elevate dei classici modelli con pile. Gli spazzolini elettrici integrati dispongono anche di idropulsore, e funzionano esclusivamente con base di ricarica. Le batterie Ni-MH hanno una longevità maggiore con alte prestazioni a livello di potenza. Per quanto riguarda i modelli con batterie NiMH, è consigliabile applicare correnti di carica elevate ma di durata breve piuttosto che corrente di carica basse.

Spazzolino elettrico prezzi

In commercio è disponibile una gran quantità di spazzolini elettrici, tutti con caratteristiche diverse e adatti alle necessità più disparate. Per risparmiare tempo e denaro, guadagnando in comodità, è possibile acquistare il proprio modello online su Amazon. Il popolare sito di eCommerce assicura fasce di prezzo adatte a tutte le esigenze.

Modelli inferiori a 20 euro

Spazzolino elettrico Oral-B Advance Power

L’Oral-B Advance Power è uno dei modelli più economici presenti sul mercato, con un prezzo molto inferiore rispetto ad altri spazzolini. Garantisce una buona pulizia dei denti grazie alla comoda impugnatura e alle testine rotanti. Per quello che riguarda la batteria, lo spazzolino utilizza pile stilo.

Modelli tra 20 e 50 euro

Spazzolino elettrico Oral-B Pro 600 CrossAction

Ottimo spazzolino elettrico che garantisce una buona impugnatura grazie alle parti in gomma e al suo peso di soli 200 grammi. La sua semplicità d’uso è una delle sue caratteristiche migliori, infatti dispone di un singolo tasto di accensione e spegnimento e un led che avvisa quando la batteria è carica e quindi lo spazzolino è pronto all’uso. Gli accessori presenti all’interno della scatola sono vari, a partire dal classico manico dello spazzolino, la base per la ricarica della batteria con la presa a muro e una testina con setole inclinate per garantire un’ottima pulizia, anche nelle zone più difficili da raggiungere. Non manca la funzione timer: ogni 30 secondi lo spazzolino vibrerà per avvisarti di cambiare la zona che stai spazzolando. Dopo i 2 minuti ci sarà una vibrazione diversa, e lo spazzolino avvisa che la pulizia è stata completata.

Spazzolino elettrico Oral-B PRO 750 CrossAction

Spazzolino elettrico di fascia intermedia perfetto per mantenere una buona igiene orale quotidiana. Rispetto ad uno spazzolino tradizionale, garantisce una migliore pulizia, e integra delle setole angolate di 16 gradi ed una testina che riesce ad avvolgere ogni singolo dente eliminando a fondo il tartaro e la placca. Non manca il timer che indica per quanto tempo è necessario spazzolare i denti per rimuovere efficacemente i depositi di placca e i residui di cibo.

Modelli superiori a 50 euro

Spazzolino elettrico Oral-B Waterjet

L’Oral B Waterjet è un idropulsore classificato nella fascia media utilizzato anche da molti dentisti. All’interno della confezione è presente la stazione con l’idropulsore a ossigeno, alimentato da corrente elettrica e il contenitore per l’acqua e un alloggiamento per 4 beccucci intercambiabili. Grazie al potente getto d’acqua, l’oral B Waterjet riesce ad effettuare una rimozione efficace di tutti i residui di cibo.

Spazzolino elettrico Oral B Professional Care 1000

Modello appartenente alla fascia medio-alta di mercato, che offre un’ottima esperienza di pulizia dentale. Si presenta con una potenza di 40.000 pulsazioni al minuto. E’ disponibile alla vendita su Amazon, con un ottimo rapporto qualità/prezzo.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Emozione 3 Meraviglie D'Italia
89.9 €
Compra ora
Apple iPhone X Ten 10 64GB Space Grey - Grigio siderale
895 €
Compra ora
Myprotein Active Women Vegan Blend™ - 1kg - Sacchetto - Mela Caramellata
19.77 €
Compra ora
Ariete 176 Estrattore di succo 400W Rosso, Bianco
99.9 €
Compra ora