Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Como, sassi contro l’auto di Wanda Nara
Sport

Como, sassi contro l’auto di Wanda Nara

Como, sassi contro l'auto di Wanda Nara

Sassi contro l'auto di Wanda Nara mentre si trovava a bordo con i suoi figli. Gli investigatori stanno effettuando le opportune indagini.

Sassi contro l’auto. Wanda Nara è stata attaccata da dei teppisti, mentre si trovava a bordo dell’auto con i suoi figli. La moglie di Mauro Icardi ha solo avuto paura e fortunatamente nessuno è rimasto ferito. La donna non ha nemmeno chiamato gli operatori di soccorso del 118, ma non intende lasciar correre: come riferito da Sport Mediaset, Wanda Nara ha già sporto denuncia. Gli investigatori stanno effettuando gli opportuni riscontri, ma non si tratterebbe di un caso isolato: oltre ai sassi, persone vicine alla famiglia di Mauro Icardi hanno ricevuto degli sms di minaccia. Una delle ipotesi seguite dalle autorità potrebbe essere quella della recente incomprensione tra il calciatore interista e la società, che da poco gli ha tolto la fascia di capitano della squadra.

Sassi contro l’auto

Un attacco per mettere paura. Secondo gli inquirenti, alcuni teppisti – forse tifosi dell’Inter – avrebbero preso di mira la famiglia di Icardi. Da quanto evidenziato da Wanda Nara alle autorità, persone vicine a loro hanno ricevuto sms di minaccia.

I sassi contro l’auto di Wanda Nara potrebbero essere l’ennesimo tentativo di mettere paura alla moglie e procuratrice del calciatore argentino. Questa volta, però, l’attacco avrebbe potuto colpire anche i figli della coppia, che si trovavano a bordo della macchina insieme alla mamma. Una situazione che Wanda Nara non intende lasciar passare e per questo si è rivolta alle autorità, denunciando l’aggressione.

Sassi contro l’auto: indagini in corso

Gli investigatori starebbero effettuando gli opportuni riscontri sulla dinamica dell’aggressione. Secondo quanto riferito da Sport Mediaset, i presunti autori della sassata potrebbero essere tifosi interisti scontenti dei dissapori tra Mauro Icardi e la società. Il pomo della discordia sarebbe la trasferta a Vienna per l’Europa League, a cui il calciatore argentino avrebbe detto di no. La polemica sarebbe poi scoppiata sui social appesantendo gli animi in casa Inter. Le indagini sono in corso e gli investigatori stanno valutando tutte le possibilità.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Andrea Danneo
Andrea Danneo 628 Articoli
Palermitano di nascita, milanese acquisito, ho iniziato a scrivere di Rugby e di Basket sul web. Dopo una bella esperienza in un sito di informazione locale, mi sono laureato in Lettere moderne a Milano e ho concluso la mia formazione alla scuola di Giornalismo dell'Università Cattolica. Lettore di libri incallito, inseguo il sogno di raccontare le piccole e grandi storie, sia in forma scritta, sia in video.