È la Contrada della Giraffa a vincere il Palio di Siena del 2 luglio
Sport

È la Contrada della Giraffa a vincere il Palio di Siena del 2 luglio

palio-siena

È la Contrada della Giraffa ad aggiudicarsi il primo Palio del 2019. Il fantino Giovanni Atzeni ha vinto la corsa in sella al cavallo Tale e quale.

Nel primo Palio di Siena del 2019 è la Giraffa ad imporsi sulle altre contrade cittadine. Dopo un allineamento dei cavalli che ha richiesto alcuni minuti sono andate subito in testa Chiocciola, Giraffa e Bruco, con il Drago che ha effettuato una grande rimonta già nel primo giro. Nel finale combattuto testa e testa tra Chiocciola e Giraffa che però ha visto quest’ultima prevalere nella corsa. La Giraffa ha vinto con il fantino Giovanni Atzeni, detto Tittia, in sella al baio Tale e quale.

Le contrade di quest’edizione

Le contrade senesi partecipanti all’edizione del 2 luglio del Palio di Siena – svolta in onore della Madonna di Provenzano – sono state sorteggiate nei giorni precedenti la manifestazione. Esse sono Onda, Selva, Bruco, Torre, Civetta, Aquila, Pantera, Giraffa, Chiocciola e Drago.

Tra i cavalli originariamente favoriti di questa edizione erano presenti il sauro Porto Alabe, già vincitore nel 2017 e nel 2018, e Remorex, vincitore scosso dell’ultimo Palio.

Tra i fantini invece quelli che in teoria avevano maggiore probabilità di vittoria erano il pluricampione Luigi Bruschelli detto Trecciolino e Andrea Coghe detto Tempesta. Quest’ultimo campione in carica in quanto trionfatore nel Palio straordinario dello scorso 20 ottobre 2018.

Per quanto riguarda la contrada vincitrice di quest’edizione, la Giraffa vinse l’ultimo Palio il 2 luglio del 2017. In quell’occasione Jonatan Bartoletti, detto Scompiglio, arrivò primo sul cavallo Sarbana.

All’Aquila la “provaccia” di stamattina

Nella mattinata di martedì, la Contrada dell’Aquila si era aggiudicata la cosiddetta provaccia, cioè la sesta ed ultima prova ufficiale del Palio. Ad imporsi sugli altri corridori è stato Carlo Sanna – detto Brigante – sul cavallo Renalzos, un’accoppiata già vista in occasione del Palio del 2 luglio 2017. Al momento della partenza sono subito scattati in testa la Chiocciola, l’Onda e l’Aquila, con quest’ultima che ha poi preso comando della corsa per tutti e tre i giri di Piazza del Campo.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Jacopo Bongini
Nato a Milano, classe 1993, frequenta l’Accademia di Belle Arti di Brera dove si laurea in "Nuove Tecnologie dell’Arte". Parallelamente all'ambito artistico, nel quale partecipa a diverse mostre del settore come admin della pagina Facebook Karbopapero 900, durante gli anni universitari sviluppa la passione per il mondo dell’informazione e della comunicazione. Passione che lo porta a diventare collaboratore dapprima per Il Giornale e in seguito per Notizie.it.