×

Inter, Lukaku prende la maglia numero 9: il primo giorno in nerazzurro

L'attaccante belga è sbarcato a Milano e ha scelto il numero 9: erediterà la maglia dell'ex capitano, Mauro Icardi.

Romelu Lukaku è un nuovo giocatore dell’Inter: il trasferimento dal Manchester United ai nerazzurri è stato ufficializzato nella giornata di ieri, giovedì 8 agosto 2019, durante l’ultimo giorno di mercato per le squadre di Premier League. Dopo due mesi di trattative estenuanti, l’attaccante belga è finalmente sbarcato a Milano, sponda nerazzurra. Quasi 80 milioni, eventuali bonus compresi, la cifra spesa da Beppe Marotta.

Un affare incredibile che ha fatto esaltare i milioni di tifosi interisti in giro per l’Italia e per il mondo. Gli account social dell’Inter hanno caricato in rete il video che ritrae i primi momenti dell’attaccante belga in nerazzurro, riscuotendo un fantastico successo. Lukaku ha prima sostenuto le visite mediche, passate con successo. In seguito, si è poi trasferito in sede dove ha firmato il contratto che lo legherà all’Inter fino al 2024.

Il monolite belga ha incontrato anche il suo nuovo allenatore, Antonio Conte.

I due si sono sempre amati alla follia, nonostante non abbiano mai lavorato insieme. L’ex ct della Nazionale aveva spinto tantissimo mentre era seduto sulla panchina del Chelsea per averlo: in quell’occasione fu, però, il Manchester United a spuntarla. Pochi anni dopo, all’Inter, i due si sono finalmente ritrovati insieme.

Il mercato dell’Inter

Dopo gli acquisti di Barella, Lazaro, Sensi e Lukaku, la campagna acquisti nerazzurra non sembra essere ancora terminata. Infatti, Beppe Marotta deve ancora risolvere i casi riguardanti Mauro Icardi ed Ivan Perisic. I due sono ormai separati in casa e cercano una nuova sistemazione. Il croato sembra interessare al Bayern Monaco: i tedeschi sembrano disposti ad offrire un semplice prestito ai nerazzurri. Marotta ed Ausilio stanno valutando con cura come procedere.

Anche in entrata, però, il mercato non sembra essere concluso.

Infatti, l’Inter sembrerebbe interessata a Paulo Dybala. L’attaccante argentino è stato proposto dai dirigenti bianconeri a diverse squadre di Premier League: Tottenham e Manchester United, su tutte. La Joya ha, però, sempre rifiutato le destinazioni. La Juve sembrerebbe intenzionata a fare cassa, ma la chiusura del mercato in Inghilterra sta rendendo il tutto molto più difficile. Proprio per questo motivo, Marotta starebbe proponendo ai bianconeri uno scambio, nel quale verrebbe inserito anche Mauro Icardi.


Nato a Varese, classe 95. Ha collaborato con Notizie.it.


Contatti:

Scrivi un commento

300

Contatti:
Fabio Rossi

Nato a Varese, classe 95. Ha collaborato con Notizie.it.

Caricamento...

Leggi anche