×

Mondiali paralimpici Londra: Stefano Raimondi vince l’oro nei 50 metri

La prima giornata dei mondiali paralimpici di Londra si apre all'insegna delle medaglie: l'Italia porta a casa tre ori, due argenti e tre bronzi.

stefano raimondi
stefano raimondi

Il Verona Swimming Team festeggia l’oro di Stefano Raimondi ai mondiali paralimpici di Londra: il veronese ha guadagnato il podio nei 50 metri stile libero, con 23.63, a 8/100 sul brasiliano Rodrigues. Il tempo, oltre ad essere un nuovo record italiano è anche il primato personale di Raimondi. Al quarto posto si ferma, invece, Xenia Francesca Palazzo nei 100 stile libero con 1’06.27. Oggi, martedì 10 settembre. Raimondi gareggerà nei 200 misti, mentre Xenia è attesa ai 100 dorso. La gara è ancora aperta, ma il medagliere italiano vanta già otto risultati. Vediamo come sono andate le gare della prima giornata.

Mondiali paralimpici Londra

All’Aquatics Centre di Londra il tricolore italiano e l’inno di Mameli hanno rimbombato ben otto volte.

Dopo la prima giornata dei mondiali paralimpici, la squadra allenata dal CT Riccardo Vernole ha sbaragliato la concorrenza, guadagnando tre ori, due argenti e tre bronzi. Il primo risultato è l’oro di Antonio Fantin, che nonostante il cambio di categoria (da S5 a S6) è riuscito a domare l’ansia da prestazione. Dopo la qualifica del mattino con il secondo miglior tempo (5’14”70), il neo 18enne chiude la gara sui 400 stile libero al minuto 5’00”67. Una perfetta esecuzione che gli regala il titolo di Campione del Mondo, oltre, che stabilire un record italiano.

Il secondo oro arriva da Simone Barlaam, che ottiene anche un World Record. ma non c’è due senza tre: infatti, anche il veronese Stefano Raimondi chiude la gara dei 50 stile libero S10 con il tempo di 23”63: vince l’oro.

Argento, invece, per la parmense Giulia Ghiretti nei 100 metri rana SB4. Seconda medaglia d’argento per Francesco Bocciardo nei 50 stile libero S5 e bronzo sempre per lui nei 100 rana. Infine, la campionessa mondiale Carlotta Gilli guadagna il terzo posto nei 400 stile libero S13. Giulia Terzi porta a otto il medagliere italiano nella finale dei 50 farfalla S7.


Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Laura Pellegrini

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.

Leggi anche