Sposarsi alle Bermuda
Sposarsi alle Bermuda
Lifestyle

Sposarsi alle Bermuda

Sposarsi alle Bermuda

Tra quei sogni ad occhi aperti che a volte si fanno, c'è anche quello di sposarsi su un'isola esotica in mezzo al nulla. Rendere il sogno realtà, però, non è così difficile. Ecco cosa vi serve per un matrimonio alle Bermuda.

Tra i sogni segreti di molte coppie, c’è quello di sposarsi – o di rinnovare le promesse – in una di quelle isole tropicali con la sabbia bianca e il mare cristallino. Un sogno, però, non così irrealizzabile. A parte il costo e l’organizzazione del viaggio da considerare, le procedure per la cerimonia sono standard. Molte isole, infatti, sono già preparate ad assecondare i desideri dei visitatori. Tra le mete più in voga sotto questo punto di vista, troviamo senz’altro le Bermuda. L’arcipelago corallino di proprietà britannica, si trova in mezzo all’Oceano Atlantico, di fronte alla costa degli Stati Uniti. Le Bermuda sono composta da circa 300 isolotti, non tutti abitati, che offrono paesaggi da cartolina e luoghi magici per celebrare una cerimonia intima. Ecco cosa dovete sapere.

Sposarsi alle Bermuda

Le Bermuda sono una delle mete preferite per le coppie che scelgono di celebrare il proprio matrimonio su una spiaggia esotica. Ovviamente, se volete che il matrimonio si legale, è necessario informarsi sulle procedure da seguire per convalidare la cerimonia.

In particolare, dovrete compilare tutti i moduli necessari e fornire i documenti richiesti. L’isola è, comunque, già attrezzata per questo tipo di richieste. Sposarsi alle Bermuda, come immaginerete, è un sogno abbastanza condiviso. Volete mettervi avanti coi preparativi? Scoprite, allora, tutto quello che vi è richiesto e iniziate a organizzare la vostra fuga d’amore.

I documenti per sposarsi alle Bermuda

Avete preso la vostra decisione di celebrare il vostro matrimonio alle Bermuda? Bene, ora non vi resta che iniziare a gestire le richieste del luogo. Niente di trascendentale, in realtà. La procedura è davvero molto semplice. Cercate voli e sistemazioni, valutate il periodo migliore per partire e badate di avere con voi tutti i documenti richiesti. Per prenotare il vostro matrimonio, ecco cosa dovete fare.

  • Per sposarsi alle Bermuda è richiesto solo qualche documento facile da reperire. Scaricate e stampate il “Bermuda Notice of Intended Marriage“. È un documento facilmente reperibile sul sito del governo dell’isola che dovrete compilare in tutte le sue parti.
  • Insieme al modulo dovrete pagare anche una tassa di circa 300 euro, più altri venti euro circa di certificato matrimoniale.
  • Spedite il modulo compilato e il vaglia all’indirizzo:”Governement Administration Building 30 Parliament Street Hamilton HM 12 Bermuda”.
  • Dopo 14 giorni lavorativi dalla richiesta di matrimonio, sarà possibile ritirare la vostra licenza all’ufficio del registro. Con questo documento, avete diritto a sposarvi legalmente alle Bermuda.
  • Fate celebrare le nozze da un ministro riconosciuto come tale nell’arcipelago. E scegliete, inoltre, una location approvata per celebrare le nozze. Il sito del governo delle Bermuda ha, comunque, un’intera sezione dedicata ai matrimonio sul luogo. Potrete trovare moltissime informazioni e farvi un’idea di come si svolga la cerimonia.
© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche