Studentessa con sindrome di down si laurea con 110 e lode
Studentessa con sindrome di down si laurea con 110 e lode
Lifestyle

Studentessa con sindrome di down si laurea con 110 e lode

Giulia Sauro down 110 e lode
Giulia Sauro down 110 e lode

Giulia Sauro, 33enne affetta dalla sindrome di down, si laurea con 110 e lode in Storia, con una tesi sulla Rivoluzione francese.

Giulia Sauro si è laureata nel marzo 2018 in Scienze politiche, con 110 e lode. La cosa incredibile è che Giulia, 33enne di Napoli, è affetta dalla sindrome di down, ma questa non le ha impedito di impegnarsi e di raggiungere il suo importante traguardo. Successivamente alla sua laurea, la studentessa ha incontrato il sindaco Luigi De Magistris e il presidente della Regione Vincenzo De Luca.

Giulia Sauro da 110 e lode

Giulia Sauro si è laureata con 110 e lode in Scienze politiche, presso l’Istituto universitario “L’Orientale“. La ragazza è affetta dalla sindrome di down, ma la sua grinta e la sua dedizione le hanno permesso di portare a termine il suo percorso universitario e ottenere il massimo dei voti – senza dimenticare la lode. “Sono emozionato. Per Giulia è stato un bellissimo traguardo che ha raggiunto grazie alla sua determinazione”, ha detto il padre di Giulia, Achille Sauro. La famiglia sottolinea inoltre quanto sia stato fondamentale i sostegno dell’Istituto, e si augura il meglio per il futuro della figlia.

“La nostra speranza è quella che possa trovare un’occupazione, non tanto per una questione economica ma per dare un senso all’impegno che Giulia ha profuso in questi anni”.

L’incontro con De Magistris e De Luca

Ad aprile Sauro ha incontrato nella sede del Comune il sindaco di Napoli Luigi De Magistris, che si è complimentato con la studentessa, ricordando che quello di Giulia è “il terzo caso in Italia di persona affetta da sindrome di down a ottenere il titolo accademico”. La famiglia ha incontrato anche il governatore della Campania Vincenzo De Luca, il quale ha espresso su Facebook la sua gioia per la giovane 33enne. “Giulia è una ragazza straordinaria, ed è stato bellissimo incontrarla insieme ai suoi genitori. Giulia è un esempio di intelligenza, forza di volontà e coraggio. Complimenti a lei”. Giulia aveva conseguito il diploma presso l’Istituto Pagano, per poi iscriversi all’università ad un’età regolare.

La laurea sulla Rivoluzione francese

Giulia Sauro si è laureata in Storia, con una tesi sulla Rivoluzione francese insieme al professor Luigi Mascili Migliorini dopo aver sostenuto con successo tutti gli esami previsti per il suo corso, anche grazie allo sportello di Orientamento per disabili dell’istituto. Per Giulia è stato preparato infatti un piano didattico personalizzato, con la collaborazione dei professori.

Lo sportello di Orientamento

L’Istituto universitario “L’Orientale” mette a disposizione degli studenti disabili un apposito sportello, per agevolare il loro percorso di studi. Giuseppe D’Alessandro, docente di Storie della filosofia, riferisce che “lo sportello ha lavorato per dare una risposta a circa 120 studenti con diverse abilità”. Senza dubbio una mano preziosa per tutti quegli studenti in possesso della voglia di studiare, che non devono apparire svantaggiati di fronte ai colleghi.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche