×

Svolta negli Emirati Arabi: il weekend passa a sabato e domenica

Svolta negli Emirati Arabi: la settimana lavorativa durerà 4 giorni e mezzo.

Emirati

Svolta negli Emirati Arabi: Il governo locale ha deciso il passaggio ufficiale del weekend da venerdi/sabato a sabato/domenica, garantendo una settimana lavorativa di quattro giorni e mezzo. La nuova normativa sarà istituzionalizzata nel Paese a partire da gennaio 2022.

Oltre al nuovo weekend, i lavoratori emiratini avranno diritto a riposare anche il venerdì pomeriggio, in occasione della grande preghiera settimanale, tipica delle aree di fede islamica. 

Svolta negli Emirati: nuovi orari lavorativi

A riportare la notizia del nuovo weekend è stata l’agenzia emiratina Wam. Da essa è possibile leggere come la nuova disposizione presa dal governo “si applica agli enti del governo federale e si accompagna a nuovi orari di lavoro, con giorni lavorativi dal lunedì al giovedì che iniziano alle 7.30 e terminano alle 15.30, il venerdì dalle 7.30 alle 12”. 

Svolta negli Emirati: il giorno di preghiera

Il venerdì pomeriggio gli emiratini potranno contare su un’ulteriore mezza giornata di riposo il venerdì pomeriggio per effettuare la serie di preghiere che partono alle 13:15. Il lavoratore potrà mettersi d’accordo con i suoi superiori sull’eventualità di continuare a lavorare da casa, se necessario. 

Svolta negli Emirati: l’allineamento occidentale

Nella maggior parte degli stati arabi, il weekend di riposo è costituito dal venerdì e dal sabato.

La confederazione dei sette stati che vanno a formare gli Emirati Arabi, sarà la prima realtà a disporre il weekend di sabato e domenica, allineandosi sul modello occidentale. 

Contents.media
Ultima ora