×

Terremoto in provincia di Campobasso: scossa di magnitudo 3.3

Trema la terra in provincia di Campobasso, dove è stata registrata una scossa di terremoto di intensità compresa tra 3.0 e 3.5 gradi.

terremoto Perugia

Gli scienziati dell’INGV hanno rilevato una scossa di terremoto di magnitudo 3.3 in provincia di Campobasso. L’evento sismico, inizialmente stimato di intensità compresa tra 3.0 e 3.5 gradi sulla scala Richter, ha avuto luogo alle 11:45 di venerdì 9 luglio 2021.

Terremoto in provincia di Campobasso

Stando ai dati forniti sui canali ufficiali dell’INGV, l’epicentro del sommovimento è stato localizzato a 5 km dal comune di Guardialfiera e l’ipocentro ad una profondità di 9 km. Queste le precise coordinate geografiche del terremoto: latitudine 41.832 e longitudine 14.835. Per il momento non si hanno notizie di danni a cose o persone ma è possibile che i cittadini abbiano avvertito il sisma.

Terremoto in provincia di Campobasso: i comuni più vicini

Tra i comuni entro 10 km dall’epicentro, i sismologi hanno indicato, oltre a Guardialfiera (5 km), Larino (7 km), Palata (8 km), Montecilfone (8 km), Acquaviva Collecroce (8 km), Casacalenda (10 km), Castelmauro (10 km) e Tavenna (10 km). Questi invece i centri abitati localizzati ad una distanza massima di 20 km:

  • Guglionesi a 11 km
  • Lupara a 11 km
  • Montorio nei Frentani a 11 km
  • Provvidenti a 13 km
  • San Felice del Molise a 13 km
  • Civitacampomarano a 13 km
  • Castelbottaccio a 14 km
  • Morrone del Sannio a 14 km
  • Montelongo a 14 km
  • Montenero di Bisaccia a 15 km
  • Ururi a 15 km
  • San Martino in Pensilis a 15 km
  • Mafalda a 16 km
  • Ripabottoni a 16 km
  • Lucito a 16 km
  • Bonefro a 17 km
  • Castellino del Biferno a 17 km
  • Montefalcone nel Sannio a 17 km
  • Montemitro a 17 km
  • Rotello a 17 km
  • Portocannone a 17 km
  • San Giacomo degli Schiavoni a 18 km
  • Santa Croce di Magliano a 19 km
  • Petrella Tifernina a 19 km
  • San Giuliano di Puglia a 19 km
  • Roccavivara a 19 km
  • Tufillo a 20 km

Terremoto in provincia di Campobasso: le città più vicine

Per quanto riguarda le città con più di 50 mila abitanti situate entro 100 km dal punto di origine del sisma vi sono:

  • San Severo (48 km)
  • Foggia (72 km)
  • Benevento (78 km)
  • Chieti (80 km)
  • Pescara (87 km)
  • Manfredonia (93 km)
  • Caserta (94 km)
  • Montesilvano (95 km)
Contents.media
Ultima ora