×

Thor Ragnarok: trama, personaggi e streaming

Un cinefumetto della saga del principe Thor targata Marvel. Divertimento, azione, cast d'eccezione per due ore di puro entertainment.

thor
thor

“Thor: Ragnarok”, in Italia dal 26 ottobre, è la nuova produzione Marvel ed il terzo su Thor (dopo quelli del 2011 e del 2013), anche se compare in altre tre film. Eccitante e divertente, l’atteso cinefumetto diretto da Taika Waititi, è una vivace avventura cosmica. Un film fatto di pura avventura, risate, botte da orbi, idee demenziali, trovate geniali, il tutto arricchito da una regia fantasiosamente visionaria e da un cast azzeccatissimo.

Due ore di puro entertainment tra battute ad effetto e azione all’ennesima potenza. “Thor: Ragnarok” è un altro, solido tassello con cui Marvel può puntellare il futuro del suo universo cinematografico. E’ una pellicola dirompente, una virata piuttosto netta rispetto ai primi due capitoli, decisamente più seriosi (il primo era stato diretto dallo sheakespeariano Kenneth Branagh). “Thor: Ragnarok” riserva diversi twist più o meno ad effetto, introduce nuovi personaggi e soprattutto evolve quelli che abbiamo ormai imparato a conoscere, incastrando il tutto in un ingranaggio perfetto e ben collaudato.

Thor Ragnarok trama e personaggi

thor
In questa nuova avventura della saga Marvel, il biondissimo principe Thor, dio del Tuono figlio di Odino, deve fare i conti con la peggiore minaccia che il suo regno abbia mai visto ed affrontare, allo stesso tempo, una complicata situazione familiare.

Senza il suo potente martello, imprigionato dall’altro lato dell’Universo, Thor si ritrova in una zona remota della galassia, confinato in una sorta di pianeta-discarica, ed è alle prese con una lotta contro il tempo per tornare ad Asgard e bloccare Ragnarok – la distruzione del suo pianeta e la fine della civiltà asgardiana – per mano di una potente, nuova minaccia, la spietata Hela (sorella maggiore e dea della morte). Ma prima dovrà sopravvivere ad un mortale scontro nell’arena dei gladiatori il suo ex- alleato e amico, l’Incredibile Hulk. Il tutto in compagnia del fratello Loki, che ha spedito il padre Odino in un ospizio terrestre.

Thor luoghi ripresa e colonna sonora

thor
Un film dai colori acidi e musica anni Ottanta, nel quale dove risuonano a palla le note di “Immigrant Song” dei Led Zeppelin e la soave musichetta di Willy Wonka (il primo). E’ stato girato in Australia con scene aggiuntive realizzate negli studi Marvel di Atlanta. Nel film “Thor: Ragnarok”, tra le tante sorprese, ci sono anche temi seri e attuali come l’esilio e l’emigrazione, in mezzo a battute folgoranti, un pizzico di doppi sensi e di sana goliardia. Accanto al faceto c’è il serio ed una storia che continua. Anche se questa puntata di Thor è un’avventura a sé stante, un cosiddetto stand-alone, nonostante i collegamenti con gli altri film, potrebbe rilanciare l’affetto del pubblico per un mondo che rischia di implodere per la troppa voglia di superare se stesso e la concorrenza.

Trailer del film

Il cast completo

Thor: Ragnarok: trama, personaggi e streaming

Il cinecomic di Taika Waititi è un capolavoro moderno, che entusiasma anche per l’eccezionale cast. Ad interpretare Thor torna Chris Hemsworth ed insieme a lui troviamo per la prima volta Cate Blanchett (deliziosamente sexy e malefica come non mai nel ruolo di Hela), Jeff Goldblum (attore che fa sempre la differenza nel ruolo del Grande Maestro) e Tessa Thompson, che interpreta un’amazzone afroamericana, oltre alla conferma di Tom Hiddleston che veste i panni di Loki.

Altra new entry degna di nota è Korg (interpretato dallo stesso regista Waititi), un gigantesco ammasso di roccia azzurra dall’ingenuità disarmante; Kar Urban è Skurge, l’Esecutore, mentre stupisce sempre Anthony Hopkins/ Odino in giacchettina rosa pallido. Chi colpisce di più è senza dubbio l’Hulk di Mark Ruffalo. Il gigante verde è molto diverso da come era apparso nei primi due Avengers: ora parla, interagisce con gli altri personaggi ed il suo atteggiamento da bambinone cresciuto e sempre molto arrabbiato lo rende una spalla comica perfetta per Thor, che dovrà convincerlo a seguirlo per combattere Hela.

Chi è il regista?

thor
Film diretto dal creativo neozelandese Taika Waititi, sceneggiatore del lungometraggio d’animazione “Disney Oceania” e regista di “What We Do in the Shadows”, “Thor: Ragnarok” è un incredibile miscuglio di elementi diversi ed in alcuni casi contrastanti. Proprio la mano di Waititi è riuscita miracolosamente ad amalgamare in un insieme, se non del tutto omogeneo, gustoso e spettacolare.

Come vederlo in streaming

thor
Per chi volesse vedere il film “Thor: Ragnarok” comodamente a casa propria è possibile ricorrere ai sistemi di streaming legale come la Tv on line completamente gratuita VVVVID, con una libreria che comprende oltre 200.000 video di elevata qualità con più di 300 nuovi inserimenti ogni giorno, o ad Infinity, il servizio online lanciato di Mediaset per guardare (e scaricare) film di ogni genere ed epoca, serie TV cartoni animati e show televisivi da una vasta gamma di device.

Contents.media
Ultima ora