×

Torna Frodo nella nuova storia di Tolkien. Si prepara “Lo hobbit”

default featured image 3 1200x900 768x576
frodo201

Ci sono attori che pur di scrollarsi di dosso il personaggio del successo con il quale vengono identificati farebbero di tutto. Vedi Daniel Radcliffe che pur di scacciare via il fanatsma del maghetto Harry Potter primo della classe ha girato l’America in una tournèè in cui le mutande erano un optional, ha interpretato un nazista e un omosessuale ninfomane. Ci sono altri attori invece che – possibilmente convinti da tutti quei Benjamin Franklin nelle migliaia di banconote da cento dollari – tornano sui loro passi e si ritrovano nella terra di mezzo.

Vedi Elijah Wood.

L’attore di Frodo Baggins torna a interpretare il personaggio reso celebre da “Il signore degli anelli” in “Lo Hobbit” nuovo kolossal della Warne distribuito nei cinema mondiali in due parti (dicemnre 2010 e dicembre 2013). La storia, diretta da Peter Jackson e appartenente ancora una volta alla fantasia di Tolkien, racconta vicende antecedenti 60 anni prima rispetto a quelle de “La compagnia dell’anello” in cui Frodo aveva più di trent’anni.

Eh No! A chi vogliono fregare? I conti qui non tornano. Come giustificare quindi questi salti temporali?
Secondo indiscrezioni Frodo farà da narratore e preparerà gli spettatori alla storia.

Anche Cate Blanchett farà parte del film e per dare quell’aria di rimpatriata di classe che non guasta mai, in pole position per un ritorno ci sono pure Ian McKellan ed Orlando Bloom.

Contents.media
Ultima ora