×

Tragedia a Roma, una jeep investe ed uccide una donna sulla Pontina

Inutili i soccorsi per la vittima dopo che una jeep la investe ed uccide: la salma della donna è stata messa a disposizione dell'autorità giudiziaria

Inutili i soccorsi per la donna investita

Tragedia a Roma, dove una jeep investe ed uccide una donna sulla Pontina. Il sinistro nella quale ha perso la vita una senza tetto è avvenuto nelle prime ore del mattino di oggi, 5 aprile, intorno alle 5.30 a via Vallerano.

Secondo una prima ricostruzione dell’accaduto la donna, di età compresa fra i 45 ed i 50 anni, era in strada quando una jeep Renegade l’ha investita e sbalzata violentemente sull’asfalto. I conducente, un 47enne, si è fermato immediatamente a prestare soccorso e ad allertare l’Ares 118. Agli agenti della polizia intervenuti l’uomo ha spiegato di non aver visto per niente la donna. 

Jeep investe ed uccide una donna

La chiamata al Numero Unico delle Emergenze 112 ha fatto si che sul posto giungesse il personale sanitario in ambulanza, che ha tentato di rianimarla, ma purtroppo non c’è stato nulla da fare se non constatarne il decesso.

Sul posto con mansioni di operanti gli agenti della polizia locale di Roma Capitale con le pattuglie del Gruppo VIII Tintoretto

Salma della vittima a disposizione del magistrato

Si sono registrati disagi alla circolazione con la chiusura fino a tarda mattinata della laterale di via Pontina tra Tor De Cenci e Vallerano in direzione Eur. La salma della vittima è stata trasferita in obitorio, dove si trova a disposizione dell’Autorità Giudiziaria

Contents.media
Ultima ora