Turista distratta: dimentica una valigia con 150 mila euro in un negozio
Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Turista distratta: dimentica una valigia con 150 mila euro in un negozio
Lifestyle

Turista distratta: dimentica una valigia con 150 mila euro in un negozio

Valigia

Una vicenda molto particolare. Una donna ungherese di 66 anni ha dimenticato in un negozio il suo trolley rosso con all'interno 150 mila euro.

E’ usuale dimenticare qualcosa in un negozio. Può capitare con oggetti di poco conto. A chi non è mai capitato, colto dalla distrazione, dimenticare chiavi, portafogli o anche soldi. Di solito si tratta, però, di nulla di importante, se non altro nulla di troppo costoso e pieno di valore. La vicenda capitata ad una donna di 66 anni, però, è diversa da tutte le altre storie. La donna ha dimenticato in un negozio una valigia con ben 150 mila euro. E questa non è una cosa che capita tutti i giorni. E’ accaduto ad una turista ungherese in viaggio in Italia. La valigia era piena di contanti, preziosi e lingotti d’oro. Inevitabilmente, ha innescato una complessa indagine per risalire all’origine del patrimonio.

La valigia piena di soldi dimenticata in un negozio

La storia è stata raccontata dalla Gazzetta del Mezzogiorno. La signora, una turista ungherese di 66 anni, diverse settimane fa era impegnata a fare acquisti in una boutique nel centro di Bari.

Una volta terminata la spesa, la donna ha lasciato il negozio. Dimenticandosi del suo trolley rosso. Un trolley pieno di preziosi, lingotti d’oro, monili d’argento.

La signora si è resa conto della sua “perdita” solo dopo diversi minuti. Mentre si trovava in strada, distante dal negozio visitato poco prima. Il problema è stato riscontrato dal momento che non si ricordava dove avesse lasciato la valigia.

Colta dalla sprovvista, la donna ha iniziato a riflettere su dove potesse aver lasciato il suo bagaglio, così pieno di valore. Nel frattempo, nel negozio è scattato l’allarme per la borsa abbandonata. La polizia è arrivata sul luogo. La scoperta che ha fatto ha lasciato tutti di stucco. Quando hanno aperto il trolley rosso hanno potuto notare il tesoro nascosto al suo interno. Subito dopo, hanno avviato delle indagini per risalire al proprietario di questo forziere.

La ricerca della donna ungherese

La ricerca per risalire al proprietario della valigia piena di soldi e tesori non è per nulla semplice.

Tutto perché all’interno del bagaglio vi erano solamente documenti del marito della donna. Un ingegnere tedesco, ormai, in pensione. Gli agenti hanno contattato subito l’uomo. Scoprendo altri fatti riguardanti la valigia.

Il pensionato tedesco, infatti, avrebbe rivelato che la donna, sua moglie, aveva da poco lasciato il tetto coniugale, rendendosi irreperibile. Questo fatto ha scatenato una complessa indagine che ha coinvolto Guardia di Finanza, Interpol e Dogana.

L’indagine è riuscita a portare ad un nome. La donna, infatti, è stata rintracciata. Anche se questa dimenticanza le è costata molto cara. I soldi ed i valori all’interno del trolley rosso sono rientrati in possesso della donna, solo dopo aver subito l’analisi da parte delle autorità italiane. La legge vieta di trasportare all’estero valuta in contante oltre i 12 mila euro. Per questo motivo, alla signora ungherese sono stati restituiti solo 137 mila euro a cui si aggiunge anche una sanzione, che ammonta a ben 31 mila euro. Sicuramente, la prossima volta la signora presterà più attenzione ai suoi oggetti.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche