×

Udinese-Roma: le probabili formazioni

default featured image 3 1200x900 768x576

Cassetti

Cinque mesi fa l’emozionante sfida del Friuli valse solo un’illusione per la squadra di Montella, lanciati verso una rimonta-Champions poi vanificata dalla discontinuità di una stagione tutta sbagliata.

Oggi tante cose sono cambiate, ma non la sostanza: quella tra bianconeri e giallorossi si annuncia ancora come una partita-spettacolo, ed ancora per le zone di immediato rincalzo della classifica. Evaporati i sogni di inizio stagione, infatti, la squadra di Guidolin è tornata sulla terra e farà bene a considerare la gara contro la Roma come uno scontro diretto per la zona Europa League, il traguardo più alla portata dei friulani.

Traguardo che pure la Roma del nuovo corso porsi come massimo stagionale, ma attenzione al trend dell’ultimo mese: due vittorie e due sconfitte per entrambe ma il momento psicologico è tutto a favore dei giallorossi mentre Guidolin è alle prese con le scorie dell’Europa League (e mercoledì si torna in campo per la decisiva sfida contro il Celtic) e con una rosa non solo numericamente ridotta ma forse troppo spremuta dal tecnico, come successo anche a Parma.

Tutto il contrario per il tecnico asturiano, che ha turnato pure all’eccesso i componenti della sua rosa ma che al Friuli vivrà un esame decisivo: di fronte ad una squadra che fa del contropiede la sua arma migliore la Roma non potrà concedere i varchi che è solita lasciare settimanalmente agli avversari, come ha ammesso lo stesso Luis Enrique in conferenza stampa. Ma anche contro le zebrette Luis Enrique rimescolerà le carte: ecco quindi la dodicesima formazione diversa in altrettante partite, per scelta, visto il ripescaggio di Cassetti per l’incerto Kjaer, e per necessità dopo il nuovo stop di Totti cui ha fatto seguito quello di Borriello.

Fuori anche Rosi, quindi torna Perrotta sulla linea dei terzini, favorito su Cicinho. Tutti a disposizione invece per Guidolin che alla vigilia ha riproposto il mantra dei quaranta punti prima possibile: ma sarà davvero solo strategia?. Probabili formazioni. Udinese: S. Handanovic; Benatia, Danilo, Domizzi; Basta, Isla, Pinzi, Asamoah, Armero; Di Natale, Floro Flores. Roma: Stekelenburg; Perrotta, Cassetti, Heinze, Taddei; Pjanic, Gago, De Rossi; Lamela; Osvaldo, Bojan.

Contents.media
Ultima ora