> > Usa, sparatoria in un centro commerciale: morto un 19enne, cinque arresti

Usa, sparatoria in un centro commerciale: morto un 19enne, cinque arresti

Sparatoria centro commerciale

Cinque persone sono state portate in prigione per una sparatoria avvenuta in un centro commerciale del Minnesota, costata la vita ad un 19enne

La notizia è stata resa nota dalla polizia che ha fornito anche i numeri degli arresti.

A poche ore dal Natale, una sparatoria è costata la vita ad un ragazzo di 19 anni. Il drammatico episodio è avvenuto in un centro commerciale dello stato americano del Minnesota e vedrebbe coinvolte diverse persone, tutte di età inferiore ai 19 anni.

Sparatoria in un centro commerciale Usa: struttura in lockdown

Stando alle informazioni fornite dalle autorità locali, che non hanno ancora pubblicamente rivelato l’identità del ragazzo ucciso, sarebbero cinque gli arrestati, due dei quali avrebbero 18 anni mentre gli altri tre soltanto 17.

È stata fornita anche una prima ricostruzione dei fatti, avvenuti all’interno del grande magazzino Mall of America a Bloomington nel quale i presenti avrebbero vissuto momenti di terrore nell’udire diversi colpi di arma da fuoco. Il dramma infatti, avvenuto a causa di un lite degenerata nel sangue, si è verificato proprio nel bel mezzo dello shopping natalizio.

Un morto e cinque giovanissimi in arresto

Diversi video amatoriali postati sui social mostrano i clienti nascosti nei negozi ed accucciati dietro al bancone o in punti meno visibili.

Dopo la sparatoria il centro commerciale è stato isolato e le forze dell’ordine hanno dichiarato il lockdown per l’intera struttura e l’area esterne adiacente ad essa. Sulle ragioni della lite e della conseguente sparatoria le indagini sono in corso nel tentativo di fare chiarezza sull’esatta dinamica dei fatti.