×

Vaccino covid dal parrucchiere: a Palermo partite le prenotazioni

Vaccino covid dal parrucchiere: a Palermo partite le prenotazioni per unire il piacere estetico di rifarsi il look a quello sanitario di immunizzarsi

Nunzio Reina

In Sicilia da oggi vaccino covid dal parrucchiere: a Palermo sono infatti partite le prenotazioni che rimandano alla lodevole iniziativa di Nunzio Reina di Confesercenti e che ha suscitato molto interesse.

A Palermo si potrà fare il vaccino covid andando dal parrucchiere

In buona sostanza, se nei prossimi giorni a Palermo qualcuno chiedesse al suo parrucchiere di fargli “una sfumatura alta, fammela Moderna” alla faccenda si aggiungerebbe un significato in più. Già, perché in una apposita filiera di parrucchieri che avevano dato adesione nel capoluogo siciliano non sarà più solo possibile rifarsi il look, ma anche immunizzarsi contro il covid.

L’idea folgorante di Nunzio Reina: il vaccino covid dal parrucchiere

A lanciare l’idea, rimbalzata sui social come quasi virale, era stato Nunzio Reina, che non solo è lui stesso parrucchiere, ma che è anche responsabile area produzione e benessere di Confesercenti Sicilia. E proprio l’attività di Reina in via XX settembre sarà quella che darà lo start all’iniziativa.

Ecco chi farà il Vaccino covid dal parrucchiere a Palermo

Come? Con i medici della squadra del commissario per l’emergenza Covid della provincia di Palermo presenti per somministrare le dosi.

E i media locali dicono che le prenotazioni aumentano di ora in ora. Ha spiegato il fautore dell’iniziativa: “Da quando ho lanciato l’iniziativa ho ricevuto tante telefonate”. Poi, in chiosa: “È solo l’inizio. Sono stato contattato da molti colleghi che vogliono aderire alla campagna completamente gratuita. L’idea piace”.

Contents.media
Ultima ora