Il walkman, l'oggetto degli anni 80 da portare sempre con sè per ascoltare la musica - Notizie.it
Il walkman, l’oggetto degli anni 80 da portare sempre con sè per ascoltare la musica
Musica

Il walkman, l’oggetto degli anni 80 da portare sempre con sè per ascoltare la musica

Il walkman, l'oggetto degli anni 80 da portare sempre con sè per ascoltare la musica.jpg
Il walkman, l'oggetto degli anni 80 da portare sempre con sè per ascoltare la musica.jpg

Negli anni 80, tutti gli appassionati di musica potevano fare affidamento sul walkman, un oggetto da portare sempre con sè per ascoltare la musica.

Il 1 luglio del 1979 la Sony ideò e progetto un accessorio, un oggetto molto importante che rivoluzionò il mondo della musica per molte generazioni, ovvero il walkman. L’idea di questo oggetto fu creato da Akio Morita, Masaru Ibuka e Kozo Ohsone. Il walkman ebbe una grande eco, in quanto si poteva sentire la musica ovunque si andasse e portarla con sè sia leggendo che viaggiando che correndo o semplicemente andando al lavoro.

Il walkman, nel tempo, è cambiato e ci sono state diverse versioni e variazioni. La Sony, proprio per via del grande successo ottenuto, ha deciso di rimetterlo sul mercato in formato digitale, quindi adattandolo ai tempi e ai modi di oggi, con la riproduzione di brani. L’unico punto a sfavore del nuovo walkman che si intende adottare è il prezzo in quanto costerà sui 600 Euro circa.

Molti nostalgici e chi è di quel periodo sicuramente si sarà divertito ad ascoltare la sua musica preferita usando questo oggetto con le cuffie e regolando il volume, ascoltando la musica preferita in ogni momento e in ogni attimo.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Simona Bernini 10155 Articoli
Amo leggere, il tè e Parigi è la mia casa da sempre e per sempre.