Elezioni Roma, Giorgia Meloni: “Berlusconi ha favorito Renzi” COMMENTA  

Elezioni Roma, Giorgia Meloni: “Berlusconi ha favorito Renzi” COMMENTA  

GIORGIA MELONI
GIORGIA MELONI

“Vogliamo guardare avanti, ricostruire il centrodestra, ma nulla sarà più come prima non vogliamo stare insieme per forza. Continuerò ad occuparmi dei problemi di Roma ma soprattutto mi occuperò anche di mia figlia, cosa che non ho fatto abbastanza durante a campagna elettorale”.

Leggi anche: Ballottaggi Elezioni Amministrative 2016


Sono queste le parole di Giorgia Meloni all’indomani delle votazioni amministrative di Roma che hanno visto Virginia Raggi del M5S andare al ballottaggio con Roberto Giachetti del PD.

Leggi anche: Aggiornamento condizioni di salute Berlusconi

Giorgia Meloni grida vendetta e si rivolge anche contro Silvio Berlusconi, accusandolo di voler lasciare Renzi sulla sella. La Meloni dichiara che senza l’aiuto di Silvio Berlusconi, il PD non avrebbe preso nessun punto e non sarebbe mai riuscito ad andare al ballottaggio contro il M5S. La reazione di Giorgia Meloni è arrivata a poche ore dal ricovero all’ospedale San Raffaele di Silvio Berlusconi.


La Meloni ha aggiunto anche: “In politica accetto tutto, ma quel che più mi ha colpito dell’uomo Berlusconi è stato l’astio, il livore con cui ha condotto questa campagna contro di me.

L'articolo prosegue subito dopo

La sua ostinazione nel chiudere venerdì a Roma, nel tenere comizi solo per attaccarmi, per dire che non andavo da nessuna parte, che non ero in grado. Sarei stata pur sempre ministro del suo governo, leale ben più di tanti uomini e donne di cui si circonda”.

Leggi anche

terremoto amatrice
Cronaca

Terremoto M 3.7 al centro Italia, molte segnalazioni da Teramo e Ascoli Piceno

Dopo i terremoti intensi registrati tra California, Cina e isole Salomone, anche l'Italia torna a tremare. E' accaduto poco fa nel centro Italia, a poca distanza dall'epicentro dei terremoti che hanno sconvolto il Paese tra agosto ed ottobre. Qui insiste dal 24 agosto uno sciame sismico incessante, caratterizzato da decine di migliaia di terremoti, alcuni dei quali piuttosto intensi. Come quello di poco fa, un sisma significativo di magnitudo 3.7 che ha avuto il suo epicentro nell'area appenninica del centro italia, tra le province di Ascoli Piceno e Teramo, al confine tra Abruzzo e Marche. Proprio da qui sono giunte Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*