Anoressica, dimessa dalla clinica si suicida: la storia di Elena, morta a 20 anni

Cronaca

Anoressica, dimessa dalla clinica si suicida: la storia di Elena, morta a 20 anni

20120705-095815.jpg

Torino – Elena aveva ancora tutta la vita davanti a sé. Aveva solo 20 anni. Eppure lei non la vedeva così, non si accettava. Era affetta da disturbi alimentari. Elena si vedeva grassa, nonostante non pesasse nulla. Il fisico devastato dalla sua voglia di perdere peso. Uno specchio che la ingannava, o meglio, erano i suoi occhi, ad ingannarla. Elena era anoressica, depressa. Era stata dimessa da poco dalla clinica dov’era stata ricoverata. Era tornata insieme ai genitori nella sua casa, nel quartiere di Madonna di Campagna. Erano le 4 del pomeriggio, i suoi genitori riposavano. Lei si è avvicinata alla finestra, forse si è voltata per l’ultima volta. Un ultimo saluto al mondo, ai suoi genitori poi, si è arresa al suo male lanciandosi nel vuoto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche