Apple watch 2: le anticipazioni sulle caratteristiche
Apple watch 2: le principali caratteristiche
Apple

Apple watch 2: le principali caratteristiche

apple watch 2: le anticipazioni sulle caratteristiche
apple watch 2: le anticipazioni sulle caratteristiche

L’uscita del nuovo Apple Watch non è prevista prima della fine della stagione estiva ma tutte le anticipazioni più importanti sono già disponibili.

È TEMPO DI… POLEMICHE – Prima di presentare l’Apple Watch 2 con le caratteristiche, nell’appuntamento di maggio 2016, la Apple ha dovuto innanzitutto provvedere a sistemare, soprattutto a livello comunicativo, alcune questioni in sospeso, tra cui quella con la Samsung, accusata di aver rubato tre brevetti dalla casa di Cupertino per il suo Galaxy, e poi rispondere alla giuSTizia americana sulle questioni di privacy che si sono venute ad innescare dopo la strage di San Bernardino. Difendere la privacy di un uomo, in ogni caso, o derogare a questa regola per eccezioni supreme? Entrambi i casi sono ancora lontani da una soluzione completa e condivisa.

LE CARATTERISTICHE DELL’APPLE WATCH –

Partendo dal costo, la seconda versione dell’orologio è più economica rispetto al modello precedente, negli USA si parla di 299€, ma le novità non finiscono qui e riguardano anche i cinturini e le colorazioni presenti nei nuovi modelli.

In particolare a colpire è la possibilità di scegliere il cinturino in Nylon. Vero è che taluni materiali possono dar fastidio e che al Nylon si può essere anche allergici ma resta il fatto che l’idea di applicarlo ai nuovi cinturini è molto buona. Sempre sui cinturini, alcuni di questi nel nuovo Apple Watch sono dotati di sensori che potranno misurare la pressione sanguigna, la temperatura corporea e il livello di glucosio nel sangue.

Inoltre il nuovo smartwatch della Apple dispone di una fotocamera FaceTime da 1,2 Megapixel con cui scattare immagini e fare videochiamate. Infine ritornando sul prezzo, Apple ha deciso con questo lancio di tener testa alla concorrenza che è sempre più spietata, da qui il costo più abbordabile per il nuovo gadget. Cosa state aspettando? approfittatene subito!

Prodotti alternativi all’Apple Watch 2

Se invece il nuovo dispositivo di casa Apple non vi convince, vogliamo suggerirvi alcuni validi prodotti che potrebbe sostituire questo nuovo smartwatch.

Vediamoli nel dettaglio.

Samsung Gear S3 Frontier

Si tratta dello smartwatch targato Samsung, acerrima concorrente dell’azienda di cupertino. L’ultimo modello da poco lanciato sul mercato presenta un ottimo compromesso tra costo e funzionalità: parliamo del Samsung Gear S3 Frontier. lo smartwatch in questione rappresenta un’ottima alternativa al modello della Apple. Inoltre potrete approfittare di tutte le offerte presenti su Amazon e acquistare il prodotto ad un prezzo molto conveniente.

Fitbit Charge 2

È un Activity Tracker di lusso, completo quanto a opzioni disponibili e con un sistema operativo di grande efficienza a dispetto delle molteplici funzionalità. Note di merito: totalmente waterproof, schermo OLED molto definito e una linea assimilabile ai migliori oggetti di design. Niente affatto trascurabili anche le oltre 120 ore di durata della batteria.

Xiaomi Mi Band 2

Tra i dispositivi appartenenti alla categoria degli smartwatch ma a basso prezzo, si trova sicuramente il modello più consigliabile per l’acquirente medio lo Xiaomi Mi Band 2: non a caso, nei portali online specializzati in gadget elettronici, si tratta di un vero e proprio best buy.

Presenti tutte le funzionalità necessarie a una completa attività di fitness, nobilitate da uno schermo OLED abbastanza ampio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Modestino Picariello 761 Articoli
Giornalista e insegnante, amo poter raccontare la realtà in maniera chiara e semplice. Il più grande potere è nella conoscenza
Contact: Google+