Apre l’asilo Stanic a Bari COMMENTA  

Apre l’asilo Stanic a Bari COMMENTA  

Asilo Nido

Si è inaugurato ieri mattina il nuovo asilo nido Stanic, che si trova nell’omonimo quartiere e da cui ne prende il nome. L’asilo si trova in via Cassala 21 e potrà ospitare una quarantina di alunni.

L’edificio è stato completamente ristrutturato, nel rispetto dei criteri della bioedilizia.

Al piano terra c’è un patio centrale scoperto, la direzione, l’aula delle maestre, un ambulatorio, i bagni per diversamente abili.

Una porta a vetro conduce al refettorio, alle cucine, agli ambienti per i lattanti, semidivezzi e divezzi. Le aree sono composte da zona riposo, servizi igienici, spogliatoio, lavanderia.

L’areazione e l’illuminazione dei locali è garantita da finestre e porte-finestre.
Il giardino, con il prato e essenze della macchia mediterranea, è attrezzato con un piccolo angolo per i giochi.

L'articolo prosegue subito dopo

I tecnici hanno voluto dare l’immagine di una casa del gioco che piace ai bambini. Per questo la distribuzione interna è stata rivisitata nel rispetto delle normative in materia di edilizia scolastica. Le sezioni sono state organizzate secondo il modello esistente ma ora risultano dotate di spazi destinati al riposo, al cambio e ai servizi igienici.

Il rispetto per l’ambiente si rispecchia inoltre nell’impiantistica: sono stati utilizzati pannelli solari, il sistema di riscaldamento a piastra radiante sotto il nuovo pavimento in parquet e c’è stato il recupero delle acque piovane per l’irrigazione del giardino.

Foto by uniroma3.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*