Come assumere vaccino antinfluenzale omeopatico - Notizie.it
Come assumere vaccino antinfluenzale omeopatico
Guide

Come assumere vaccino antinfluenzale omeopatico

L‘oscillococcinum è un vaccino antinfluenzale omeopatico e potrebbe rappresentare una valida alternativa al tradizionale vaccino antinfluenzale che siamo soliti usare. L’assunzione di oscillococcinum prevede una somministrazione di mattina a digiuno. Più che altro, tale “farmaco” è più corretto indicarlo come un insieme di stimolatori del sistema immunitario. Questa è la differenza principale tra vaccino omeopatico e quello tradizionale. Si può acquistare in farmacia senza ricetta al prezzo di 20 euro. Può essere somministrato anche ai bambini ed ai neonati, con le opportune osservazioni. In questo caso, sciogliete la dose in acqua o all’interno del biberon. Generalmente, il farmaco dovrebbe essere sciolto in bocca, sotto la lingua, ma questa operazione risulta difficile nel caso dei bambini molto piccoli. Anche in gravidanza può essere preso, sia come elemento di prevenzione, che come elemento dedito alla cura. E’ però importante, durante la gestazione, consultare prima il medico. Il vaccino può essere assunto durante i primi sintomi dell’influenza, ma anche prima.

Dal momento dell’assunzione, la posologia è di una dose ogni 6 ore. Nello stato influenzale conclamato, un trattamento da 1 a 3 giorni, con una dose mattina e sera.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*