Aumenti per le bollette di luce e gas nel prossimo trimestre COMMENTA  

Aumenti per le bollette di luce e gas nel prossimo trimestre COMMENTA  

aumento per le bollette di luce e gas

Terzo trimestre 2016 di aumenti per le bollette di luce e gas: secondo l’Autorità per l’Energia si andrà fino a +4.3%. Risparmio in ogni caso sui 12 mesi.

Un calo su base annuale e aumenti per le bollette di luce e gas. Queste le previsioni dell’Autorità per l’Energia.


Elettricità +4.3%, gas +1.9%

“Dopo i ribassi dei primi due trimestri dell’anno, dal prossimo primo luglio saranno in crescita le bollette dell’energia nel terzo trimestre 2016″. Lo ha comunicato l’Autorità per l’Energia, che ha spiegato che “per la famiglia tipo la bolletta dell’elettricità registrerà un aumento del 4.3%, mentre per il gas l’aggiustamento sarà dell’1.9%”.


Stando a quanto spiegato dall’Autorità, l’aumento, per quanto riguarda l’elettricità, è dovuto sia all’incremento di costi per l’acquisto delle materie prime, sia alla crescita dei costi di gestione della rete nazionale da parte di Terna. Aumento dei costi di approvvigionamento e di gestione (specie per quanto riguarda le componenti di distribuzione e misura) sono i giustificativi relativi all’incremento della bolletta del gas.


Risparmio annuo di circa 70 euro nonostante gli aumenti

 

Su base annua è comunque previsto un ribasso complessivo di circa 70 euro. Nell’arco di 12 mesi, la spesa della famiglia tipo per l’elettricità è stimata in 503 euro, con riduzione dello 0.6% rispetto all’anno scorso.

L'articolo prosegue subito dopo

1068 euro la spesa per il gas, con riduzione del 5.9%. Secondo le valutazioni dell’Autorità, il risparmio risulta quindi di 67 euro all’anno.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*