BBC: Sciopero Giornalisti blocca Palinsesto COMMENTA  

BBC: Sciopero Giornalisti blocca Palinsesto COMMENTA  

E’ cominciato questa notte e proseguirà lo sciopero di 24ore  indetto dai  giornalisti della BBC per protestare contro i licenziamenti in corso

La mobilitazione mette a rischio la trasmissione anche  dei programmi così detti di punta dell’emittente britannica.

La mobilitazione è stata proclamata dal sindacato Unione nazionale dei Giornalisti (NUJ), dopo il fallimento dei negoziati per la riassunzione di 30 dipendenti che rischiano il licenziamento definitivo.

Nove di questi impiegati sono della BBC Scotland, gli altri lavorano, invece, per Five Live, Asian Network e World Service.

 La BBC, dal 2004 ad oggi, ha perso 7 mila dipendenti, che chiedono quindi una moratoria di sei mesi per i licenziamenti.

In ballo altre duemila persone, che per il taglio dei posti, perderanno il lavoro entro il 2017.

Per Michelle Stanistreet, Segretario generale del Sindacato, “la NUJ agisce per difendere i dipendenti e il giornalismo di qualità del gruppo. Sono arrabbiati e frustrati per le decisioni prese dai vertici della BBC.

L'articolo prosegue subito dopo

Decisioni che mettono i giornalisti nella condizione di lasciare il lavoro, compromettendo la qualità dei programmi”.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*