Big Bang Theory: due nuove stagioni in arrivo. Ora è ufficiale

Serie TV

Big Bang Theory: due nuove stagioni in arrivo. Ora è ufficiale

Big Bang Theory: due nuove stagioni in arrivo. Ora è ufficiale

I fan di The Big Bang Theory possono tirare un sospiro di sollievo: rivedremo ancora Sheldon & Co. La serie Tv è stata rinnovata ufficialmente per altre due stagioni.

Gli appassionati erano rimasti con il fiato sospeso per qualche tempo, temendo di dover dire addio alle divertenti e strampalate vicende di Sheldon, Leonard, Penny, Howard, Raj, Bernadette e Amy. Adesso, però, dopo il lungo rincorrersi delle indiscrezioni, è arrivato l’annuncio che tutti speravano. The Big Bang Theory andrà avanti almeno per altre due stagioni, grazie all’accordo raggiunto tra il cast, il network CBS e la Warner Bros. Tv.

Dopo una non facile trattativa, Jim Parsons, Johnny Galecki, Kaley Cuoco, Kunal Nayyar e Simon Helberg hanno accettato la nuova proposta contrattuale. Adesso mancano all’appello solo le conferme di Mayim Bialik e Melissa Rauch, ma sembra che sia solo questione di giorni prima delle firme e che non dovrebbero esserci intoppi. Insomma, la banda di nerd più simpatici della Tv dovrebbe far ritorno sui nostri teleschermi al gran completo.

In tutto le due nuove stagioni di The Big Bang Theory prevedono 48 episodi, che vedremo fino al 2019.

Ma questa non è l’unica buona notizia per i fan della serie. La CBS ha infatti commissionato anche uno spin-off interamente dedicato al personaggio più amato di The Big Bang Theory, Sheldon Cooper. Il network ha confermato in via ufficiale che uno show che ne ripercorrerà gli anni dell’infanzia sarà trasmesso a partire dal 2018. La nuova serie coinvolgerà solo uno dei membri del cast originale, ossia Jim Parsons, che tuttavia parteciperà soltanto in veste di voce narrante. Le premesse perché sia un successo ci sono tutte, visto che dietro lo spin-off sul piccolo Sheldon ci sono ancora una volta le firme di Chuck Lorre, Steven Molaro e Todd Spiewak, che di per sé sono già una garanzia di qualità.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche