Il cartone più amato dalle bambine: Pocahontas

Il cartone più amato dalle bambine: Pocahontas

Niente lieto fine, basato su una storia vera, con scene violente, ma le bambine lo adorano tutt’ora: Pocahontas ha più di 20 anni ma proprio non li dimostra

Era il 1995 quando il cartoon Disney Pocahontas usciva nelle sale. Per la prima volta nella storia della produzione disneyana, si trattava di una storia realmente accaduta e non di una fiaba.

La vicenda si svolge agli inizi del 1600, quando una spedizione britannica di colononizzazione del suolo americano approda con le sue navi nella zona che verrà poi chiamata Virginia ed entra in contatto con la popolazione indigena, i pellerossa Algonquin.

La protagonista è Pocahontas, bellissima figlia del capotribù Powhatan: al ritorno da una battaglia, il padre le impone di sposare il guerriero Kocoum, distintosi per il suo coraggio e la sua lealtà. La giovane è in preda a forti dubbi e si consulta anche con Nonna Salice, l’albero magico che le vuole bene e la consiglia sempre.

Quando la ragazza incontra l’avventuriero inglese John Smith, però, tra i due scocca la scintilla e qui inizia la tragedia: al bacio proibito tra Pocahontas e l’affascinante straniero assiste proprio il di lei promesso sposo, che aggredisce il rivale per gelosia, ma viene ucciso da un colpo sparato da un compagno di viaggio di Smith, che accorre in sua difesa.

Per questo motivo, Powhatan condanna a morte l’incolpevole John, fornendo al capo della spedizione britannica, l’avido ed ambizioso Governatore John Ratcliffe, l’espediente per aizzare i suoi uomini contro gli indigeni. Lo scopo è quello di sterminarli ed impadronirsi dell’oro che egli pensa nascondano sotto terra.

A pochi istanti dall’esecuzione, Pocahontas si frappone tra l’amato John Smith e Powathan, convincendo il padre a risparmiare il giovane, ricordandogli che l’odio non può essere la soluzione giusta. Visto che il suo piano perverso sta andando in fumo, Ratcliffe spara contro il capotribù, ma John Smith si mette in mezzo prendendosi il proiettile al posto suo.

La ferita riportata è così grave, che la ciurma inglese, dopo aver arrestato il Governatore, decide di riprendere il mare e riportare Smith in patria per farlo curare dai medici londinesi e salvare così la sua vita.

Pocahontas, con il cuore a pezzi, decide di non seguire il suo amato per restare in quello che ritiene essere l’unico posto giusto per lei, la sua terra.

Oltre che sul web, il film a cartoni animati, vincitore anche di due Oscar, uno per la colonna sonora e l’altro per la miglior canzone, è disponibile anche in DVD e Blueray.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...