Come fare in casa un libro di adesivi per bambini - Notizie.it

Come fare in casa un libro di adesivi per bambini

Guide

Come fare in casa un libro di adesivi per bambini

Come fare in casa un libro di adesivi per bambini
Come fare in casa un libro di adesivi per bambini

La collezione di adesivi dei vostri bambini è fuori controllo? Tutti i muri di casa sembrano tappezzati di figurine adesive con i più disparati personaggi?

La collezione di adesivi dei vostri bambini è fuori controllo? Avete la sensazione che tutti i muri di casa siano tappezzati di figurine adesive con i più disparati personaggi? Ovunque voi guardiate vedete Pokemon, Dora l’esploratrice , cuoricini, fatine e stelline? E’ arrivato il momento di procurare un libro di adesivi. A questo punto perchè non provare a farne uno con le vostre mani? La vostra bimba può aiutarvi a farlo e a personalizzarlo. Ecco di cosa avete bisogno per farlo:

Prendete un raccoglitore ad anelli. Probabilmente ne avete uno in casa che avanza. In caso contrario ne trovate in tutti i cartolai o nei supermercati dove vendono articoli di cancelleria. Comprate anche delle cartelline in plastica trasparente forate in cui potete inserire i fogli. Qui si possono infilare gli adesivi ancora non utilizzati.

Procuratevi dei fogli di carta.

Per rendere la cosa ancora più interessante prendete dei fogli di carta colorata. Usando colori differenti potete creare uno sfondo decorativo per gli ticket. Fate scegliere i colori a vostra figlia. Poi forate i fogli con una bucatrice e inseriteli nel raccoglitore.

Decorate i fogli. Usate matite, evidenziatori glitterati e tutta la vostra fantasia, fate decorare i fogli dalla vostra bambina, in modo che pensi a un tema diverso per ogni pagina. Per esempio se ci sono degli adesivi con le fatine fatele disegnare un giardino con dei fiori.

Attaccate gli adesivi. Adesso arriva la parte divertente, lasciate che vostra figlia attacchi gli adesivi su ogni pagina, come preferisce. Se non è pronta ad attaccare gli adesivi sulla carta, basta che li inserisca nella cartellina di plastica trasparente. Ditele solo di non togliere la carta sul retro dell’adesivo e spiegatele che altrimenti non si potrà più riattaccare. Spiegatele anche che una volta attaccati sulla carta non sarà possibile toglierli senza danneggiarli.

Usate della carta cerata.

Se volete proteggere ulteriormente gli adesivi potete tagliare dei fogli di carta cerata da mettere tra una pagina e l’altra. In questo modo gli adesivi non si trasferiranno inavvertitamente da un foglio all’altro. Inserite i fogli tra le pagine degli adesivi in modo da alternarli.

Create una copertina per il raccoglitore. Come tocco finale lasciate che la vostra bambina decori da sola la copertina del raccoglitore. Potrà dar libero sfogo alla sua creatività.

Questa è un’attività divertente da fare nei pomeriggi noiosi. Alla fine della giornata vostra figlia avrà il suo album delle figurine personale e i vostri muri saranno finalmente liberati dagli adesivi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*