Champagne Bouzy Grand Cru Cuvée Yllen Pinot Noir Rosé Brut, Herbert Beaufort

A Bouzy, paese situato a nord-est di Epernay, si trova la maison Herbert Beaufort, una storica realtà vitivinicola attiva sin dal lontano sedicesimo secolo. Nel 1900 Marcellin commerciava vini bianchi e rossi di buon livello, ma è nel 1929 che, insieme al figlio Herbert, comincia a realizzare le classiche bollicine dello Champagne. Oggigiorno l’azienda produce circa centotrentamila bottiglie, di cui una piccola quantità di Bouzy Rouge, un vino rosso fermo; la cantina coltiva tredici ettari di vigna, ripartita fra dieci ettari di Pinot Noir e tre ettari di Chardonnay.

Leggi anche: Champagne Bouzy Grand Cru Cuvée du Mélomane Blanc de Blancs Brut, Herbert Beaufort


Lo Champagne Bouzy Grand Cru Cuvée Yllen Pinot Noir Rosé Brut si presenta colorato di un bellissimo rosa luminoso e brillante, di buona consistenza nel calice dove si possono apprezzare tante bollicine fini e numerose; al naso è elegante e misurato, con profumi intensi di fragoline di bosco, corbezzoli, ribes, ciclamino e crosta di pane. L’assaggio è succulento, simmetrico e generosamente fruttato e minerale, elegante e strutturato; il finale delizioso si protrae con discreta persistenza aromatica, senza mai tralasciare l’eleganza. Lo proverei in abbinamento con il carpaccio di manzo.


Selezionato, importato e distribuito da Bottazzi 1957 di Besozzo (VA).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*