Champagne Bouzy Grand Cru Cuvée Yllen Pinot Noir Rosé Brut, Herbert Beaufort COMMENTA  

Champagne Bouzy Grand Cru Cuvée Yllen Pinot Noir Rosé Brut, Herbert Beaufort COMMENTA  

A Bouzy, paese situato a nord-est di Epernay, si trova la maison Herbert Beaufort, una storica realtà vitivinicola attiva sin dal lontano sedicesimo secolo. Nel 1900 Marcellin commerciava vini bianchi e rossi di buon livello, ma è nel 1929 che, insieme al figlio Herbert, comincia a realizzare le classiche bollicine dello Champagne. Oggigiorno l’azienda produce circa centotrentamila bottiglie, di cui una piccola quantità di Bouzy Rouge, un vino rosso fermo; la cantina coltiva tredici ettari di vigna, ripartita fra dieci ettari di Pinot Noir e tre ettari di Chardonnay.


Lo Champagne Bouzy Grand Cru Cuvée Yllen Pinot Noir Rosé Brut si presenta colorato di un bellissimo rosa luminoso e brillante, di buona consistenza nel calice dove si possono apprezzare tante bollicine fini e numerose; al naso è elegante e misurato, con profumi intensi di fragoline di bosco, corbezzoli, ribes, ciclamino e crosta di pane. L’assaggio è succulento, simmetrico e generosamente fruttato e minerale, elegante e strutturato; il finale delizioso si protrae con discreta persistenza aromatica, senza mai tralasciare l’eleganza. Lo proverei in abbinamento con il carpaccio di manzo.


Selezionato, importato e distribuito da Bottazzi 1957 di Besozzo (VA).

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*