Che cosa sono le unioni civili

Guide

Che cosa sono le unioni civili

Che cosa sono le unioni civili
Che cosa sono le unioni civili

Le unioni civili, anche definite con altri nomi, sono un accordo legalmente riconosciuto simile al matrimonio e sono state regolamentate in vari paesi.

In Danimarca, Islanda, Norvegia e Svezia, sono state sostituite e in un numero di altri paesi, sono integrate dai matrimoni dello stesso sesso. Le unioni civili sono spesso viste dagli attivisti come il primo passo verso la legalizzazione del matrimonio per persone dello stesso sesso. Mentre le unioni civili sono stabilite da coppie dello stesso sesso e da coppie di sesso opposto, in alcuni paesi si riferiscono alle coppie dello stesso sesso. Iniziando con la Danimarca nel 1989, le unioni civili sono state stabilite dalle leggi e svluppati in vari paesi per formare le relazioni tra coppie non sposate dello stesso sesso in modo da godere anche loro degli stessi diritti, benefici e responsabilità simili o identiche alle coppie sposate legalmente. In Brasile, queste unioni sono state create per la prima volta per le coppie di sesso opposto nel 2002, e poi si sono allargate alle unioni tra persone dello stesso sesso attraverso decisioni giuridiche nove anni più tardi.

Il termine è usato per designare le unioni che non sono standardizzate e che variano di paese in paese. Il livello di diritti, benefici, obblighi e responsabilità variano, anche se dipende dalle leggi di ogni paese. Alcune giurisdizioni permettono alle coppie dello stesso sesso di adottare, mentre altre lo vietano o permettono l’adozione solo in circostanze specifiche. Molti supporter delle coppie dello stesso sesso affermano che la parola matrimonio ha importanza e che il termine unione civile e il suo equivalente non esprimono il significato emotivo o il rispetto che viene con il matrimonio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*