Come conservare i germogli COMMENTA  

Come conservare i germogli COMMENTA  

I germogli di erba medica hanno un brillante colore verde e sapore fresco. I germogli sono a foglia verde e steli croccanti. I cuochi utilizzano i germogli in un certo numero di modi, come ad esempio l’aggiunta ai panini e li utilizzano per l’insalata. È possibile acquistare i germogli nei negozi di alimenti naturali e alcuni negozi di alimentari. Una volta trovate queste verdure gustose, avrete bisogno di conservarle correttamente per tenerle perfettamente croccanti e deliziose. I germogli durano solo una settimana, indipendentemente dal luogo di conservazione.

Leggi anche: Per quanto tempo si mantengono buone le uova sode



Istruzioni:

1. Rimuovere i germogli da eventuali sacchetti di plastica o imballaggi. Tenere i germogli legati insieme con un elastico o fascetta in plastica.

2. Mettere i germogli in un contenitore poco profondo di plastica e metterli in frigorifero.

Leggi anche: Come conservare carciofi crudi


3. Rimuovere i germogli marroni o pastosi dal mazzo non appena compaiono. Ciò rallenta la decomposizione.

Note:

Sciacquare i germogli in acqua fredda prima di utilizzarli. Non lavare i germogli prima della refrigerazione.


Permettere all’aria di circolare tra i germogli. Ciò manterrà i germogli croccanti più a lungo.

Leggi anche

Donna

Shatush: prezzo completo

Colore capelli: tutti i consigli utili e prezzi per il trattamento shatush Da qualche tempo lo shatush rappresenta qualcosa di molto apprezzato nel panorama dell’hair style italiano: volti noti dello spettacolo come Belen Rodriguez e Sara Jessica Parker hanno spopolato sui social web, incorando questo trattamento come il più richiesto all’interno dei saloni di parrucchiere d’Italia. Ecco perché molte donne, su imitazione delle star dello spettacolo e del cinema, hanno iniziato a decolorarsi le punte dei capelli per assomigliare sempre più alle stesse. Come procedere con il trattamento shatush per capelli? Innanzi tutto, consigliamo di rivolgersi ad un parrucchiere ed Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*