Come dire quando le papaya gialle sono mature COMMENTA  

Come dire quando le papaya gialle sono mature COMMENTA  

Le deliziose papaye tropicali possono essere mangiate pure o aggiunte ad altri piatti o a macedonie per aggiungere un sapore fresco ai piatti. La papaya inizialmente è un frutto verde e diventa di un giallo dorato quando matura e diventa dolce abbastanza da essere mangiata. Per un sapore migliore quando la si coglie dall’albero o la si compra al supermercato, occorre saper valutare quando una papaya gialla è matura in base all’odore, al tocco e all’aspetto.


Istruzioni

1 Controllate il colore della papaya gialla per assicurarvi che sia per la maggior parte gialla, con pochissime macchie nere o marroni sulla buccia. Le grinze o vaste aree di buccia coperte da macchie marroni possono rivelare delle ammaccature e suggerire che la papaya sta marcendo.


2 Annusate l’esterno della papaya nel punti in cui il frutto era attaccato alla pianta. La papaya ha una profumazione dolce ma leggera che diventa più forte quando è matura.


3 Tenete la papaya in mano e scuotetela leggermente. Dovreste udire il suono dei semi all’interno.

4 Premete l’esterno del frutto delicatamente per assicurarvi che non sia molle, ma che sia sodo. Maneggiate il frutto con cura per evitare di ammaccarlo. Se la papaya non è matura, la superficie è dura.

L'articolo prosegue subito dopo


5 Lasciate le papaya non mature a temperatura ambiente e controllatele ogni giorno fino a che sono pronte per essere usate. Se la papaya ha un anello verde attorno all’area del gambo, non maturerà ulteriormente. Se l’anello è giallo, potete aspettarvi che maturi.

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*