Come emulsionare il burro di shea COMMENTA  

Come emulsionare il burro di shea COMMENTA  

Il burro di shea è un grasso naturale estratto dalla noce dell’albero di shea. Questo olio è ricco di vitamina A ed E, ed è un ingrediente presente in molte creme, balsami e idratanti. Allo stato crudo e non raffinato, il burro di shea può essere utilizzato come olio portante per lozioni fatte in casa e creme. Emulsionare il burro di shea gli dona una consistenza morbida e permette di aggiungervi profumazione e additivi a base di acqua per farne un idratante personalizzato.

Leggi anche: Sorprese di Halloween: come fare una dolce ragnatela


Burro di shea

Istruzioni

1 Fate fodere del burro di shea, della cera d’api o della lecitina di soia nel microonde o a bagnomaria. Lasciate raffreddare per 10-15 minuti, ma non così a lungo da solidificarsi. Degli oli essenziali, come olio di albero del tè, mandorla o jojoba, a seconda delle preferenze, possono essere uniti al burro di shea.

Leggi anche: Come fare: Crostata Alle Erbe – Ricetta antipasto


2 Fate scaldare dell’acqua bel microonde. Gli ingredienti a base di acqua, come il miele, l’acqua di rose o il succo di aloe vera, possono essere aggiunti in questa fase.


3 Lentamente ponete l’acqua calda nel burro di shea fuso, usando un mixer a mano per amalgamare gil ingredienti.

Leggi anche

modulo rimborso wind
Guide

Come fare numero privato con Wind

Ecco come fare numero privato con Wind per occultare il proprio numero ed evitare che possa comparire sul display del ricevente. Fare il numero privato con Wind è estremamente semplice. Coloro che sono in possesso di una Sim Wind, e che magari devono effettuare una chiamata importante ma vogliono tenere nascosto il proprio numero, hanno un sistema ben specifico da adottare per raggiungere il proprio obiettivo. Come già accade per gli altri operatori telefonici, è possibile inviare chiamate con numero privato con Wind. Premettiamo che per poterlo fare non occorre essere grandi esperti di telefonia, ma basta seguire alcuni semplici Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*