Come fare shatush rame COMMENTA  

Come fare shatush rame COMMENTA  

Lo shatush anche per capelli rossi

Il nuovo trend in campo di acconciature

Fabri Fibra cantava nel suo rap futuristico: “ Se tu sei bella e bionda grida oh, se tu sei bella e mora grida oh…” e chi è rossa?

Chi ha una chioma rossa ormai a questo mondo è solo il 2% della popolazione, e nei prossimi cento anni anche questa piccola percentuale andrà ad estinguersi.


Poiché le chiome rosse naturali, potrebbero scomparire, le donne si sono attrezzate generando un’ultima tendenza; ovvero  lo shatush rosso.

Prima di azzardare un genere di shatus rame bisogna capire che tipologia di pelle si possieda.


Rame e aranciati per chi ha la pelle chiara, rosso fuoco per la pelle olivastra olivastro e mogano per chi ha la pelle più scura. Si decolorano i capelli scuri, ma si può ottenere lo stesso effetto anche su quelli chiari.


Per avere dei riflessi rossi basta decolorare la parte desiderata,sempre seguendo la regola di un normale shatush, e dopo tingere la zona con il colore che preferite, in questo caso il rame.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*