Come fare una lozione con la papaya fresca COMMENTA  

Come fare una lozione con la papaya fresca COMMENTA  

Se vi piace personalizzare le vostre lozioni per viso e corpo, potete incorporarvi della papaya. Essendo un frutto tropicale, la papaya contiene antiossidanti e nutrienti, oltre ad enzimi naturali che mantengono la pelle idratata. Per questo, aggiungere la papaya fresca ad una lozione può aiutare a migliorare la qualità della pelle.


Istruzioni

1 Mettete un papaya fresca sul tagliere. Affettate la papaya a metà nel senso della lunghezza, esponendo il centro del frutto. Rimuovete i semi della papaya con un cucchiaino e gettateli. Con un coltello tagliate il frutto in pezzi, lasciando la buccia.


2 Mettete i pezzi di papaya nel frullatore e frullateli fino a che sono un puree molto liquido. Aggiungete un cucchiaio di acqua nel frullatore per rendere la papaya più liquida. Aggiungete un secondo cucchiaio di acqua se la papaya è ancora troppo densa.


3 Aggiungete un cucchiaio di miele nel frullatore e amalgamate. La mistura di papaya e miele dovrà essere densa. La mistura da sola può servire come peeling facciale o come esfoliante.

L'articolo prosegue subito dopo


4 Trasformate la pasta in lozione aggiungendola ad una lozione naturale e non profumata. Versate la lozione non profumata in un flacone di plastica, aggiungete la pasta di papaya e miele. Chiudete con il tappo e scuotete il flacone energicamente per mescolare gli ingredienti. Controllate la consistenza della lozione. Se è troppo densa, aggiungete più acqua direttamente nel flacone e scuotete di nuovo.

5 Aggiungete alcune gocce di oli naturali per dare profumazione alla lozione.

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*