Come liberarsi velocemente dell’acne con il miele COMMENTA  

Come liberarsi velocemente dell’acne con il miele COMMENTA  

Il miele è prodotto dalle api attraverso il nettare dei fiori. Nel corso della storia, il miele è stato usato primariamente come dolcificante per cibi. Molti ritengono che il miele abbia capacità guaritive a causa delle sue proprietà antibatteriche. I medici hanno utilizzato per molti anni il miele per bendare le ferite della pelle. Il miele è anche utilizzato come metodo naturale per liberarsi dell’acne.


Liberarsi dell'acne grazie al miele

Istruzioni

1 Comprate un barattolo di miele a vostra scelta.

2 Lavatevi le mani e asciugatele. Avere le mani pulite è essenziale per non spargere sebo sulla pelle.


3 Ponete 2 cucchiai di miele in un contenitore adatto al microonde e scaldate per 10 secondi per rendere il miele adatto ad essere usato come maschera facciale. Se avete la pelle grassa potete aggiungere 2 cucchiaini di succo di limone per aiutare a diminuire il sebo presente sulla pelle.


4 Con la punta delle dita stendete il miele sulla pelle del viso. Applicate uno strato più spesso di miele sulle aree in cui vi sono dei brufoli.

L'articolo prosegue subito dopo


5 Lasciate agire il miele per 15 minuti, poi sciacquate usando un detergente delicato. Asciugate.

6 Ripete questi passi tutti i giorni fino a che l’acne è guarita. Una volta che l’acne è sotto controllo, fate questa maschera due o tre volte a settimana.

7 Fate un trattamento mirato sui brufoli ponendovi sopra un pò di miele, coprendo con una piccola garza. Lasciate agire una notte e poi sciacquate al mattino.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*