Come partecipare al Napoli Film Festival

Cinema

Come partecipare al Napoli Film Festival

Il Napoli Film Festival cerca nuovi autori. La rassegna cinematografica, all’edizione numero 18, si svolgerà dal 28 settembre al 4 ottobre. Diretto da Mario Violini e organizzato dall’Associazione Napolicinema, il festival si articola in diverse sezioni: il concorso internazionale Europa & Mediterraneo; SchermoNapoli Doc; Corti; Scuole; il concorso FOTOgrammi, dedicato per l’occasione al centenario della nascita di Mario Monicelli.
Europa & Mediterraneo (che scade il 13 luglio) è una competizione riservata a 6 lungometraggi di autori europei e di Paesi della sponda Sud del Mediterraneo. La giuria, composta da studenti universitari, assegnerà al vincitore il Vesuvio Award e il Premio AugustusColor.

SchermoNapoli Corti è riservato a opere audiovisive campane della durata massima di 30 minuti. I partecipanti, divisi nelle sezioni Autoproduzioni e Produzioni, concorreranno al Vesuvio Award e alla Targa del Napoli Film Festival. Scadenza: 20 luglio.

SchermoNapoli Doc è destinato ai documentari girati da autori, produzioni o ambientate in Campania, assegnerà il Vesuvio Award e la Targa del Napoli Film Festival e da quest’anno il Premio Corriere del Mezzogiorno. Scadenza: 20 luglio.

SchermoNapoli Scuola è un concorso riservato ai progetti audiovisivi realizzati negli ultimi 2 anni dalle scuole della Campania. Scadenza: 20 luglio.
Infine, il concorso FOTOgrammi: i partecipanti dovranno re-interpretare attraverso il linguaggio fotografico uno dei capolavori di Monicelli. Scadenza: 1 settembre.

Leggi anche

Loading...