Come prendere la curcuma COMMENTA  

Come prendere la curcuma COMMENTA  

Negli anni ’70 è stato scoperto che la curcuma ha proprietà sia antinfiammatorie che antiossidanti. La curcumina, la sostanza chimica contenuta nella curcuma, può anche aiutare a combattere il cancro. La curcuma è una spezia comune usate nei cibi e nel curry indiani. Essa aiuta la digestione e inibisce la coagulazione del sangue aiutando a prevenire le malattie cardiache. È bene assumere 3 cucchiaini di radice di curcuma tre volte al giorno per trarne i benefici.


Istruzioni

1 Acquistate una radice intera o grattugiata in un negozio di prodotti naturali. Assicuratevi che la curcuma non sia già mescolata al curry. Se acquistate della curcuma intera, grattugiatela finemente con il mixer.


2 Mescolate un cucchiaino di curcuma con una tazza di latte caldo a inizio giornata. Usate il miele per dolcificare la bevanda. Nella medicina Ayurvedica, un’antica pratica salutistica indiana, la curcuma e il miele sono usati per aiutare l’anemia, mentre la curcuma con il miele viene utilizzata per l’asma.


3 Fate bollire il riso con dell’anacardio per pranzo. Scolate il riso una volta cotto e aggiungete dell’uva passa. Condite con un cucchiaino di curcuma, del cumino tritato e del coriandolo.

L'articolo prosegue subito dopo


4 Fate saltare in padella una porzione delle vostre verdure preferite con un cucchiaino di curcuma per 5 minuti in un wok per cena. Una volta cotte, spargete un po’ di olio di oliva sulle verdure e condite con sale e pepe.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*