Come sbiancare la pelle con latte e limone

Guide

Come sbiancare la pelle con latte e limone

Se odiate la vista delle aree scure sulla vostra pelle e volete un aspetto uniforme, il latte e il limone possono rappresentare una soluzione. Il latte e il limone possono sbiancare il tono della pelle, poiché entrambi possiedono proprietà acide che penetrano negli strati di pelle morta rivelando la pelle morbida e pulita sottostante. Non esponetevi al sole subito dopo il trattamento, poiché la pelle è più sensibile.

Sbiancare la pelle

Istruzioni

1 Ponete il succo di un limone in una tazza di latte e sbattete la mistura. Immergete un asciugamano nella tazza. Stendete la mistura sul viso e lasciatela agire per non più di 20 minuti. L’acido citrico del succo di limone e l’acido lattico del latte agiranno per eliminare le cellule di pelle morta. Il latte aiuta anche a neutralizzare le proprietà seccanti del limone.

2 Sciacquate via dal viso la soluzione di latte e limone con acqua. Continuate il vostro regolare regime per il viso e assicuratevi di idratare a fondo la pelle.

3 Applicate una protezione solare prima di uscire all’aperto, poiché la pelle diventa molto fotosensibile a causa del processo di sbiancamento.

Il momento migliore per sbiancare la pelle è alla sera prima di andare a letto poiché la pelle non viene esposta alla diretta luce del sole subito dopo il trattamento. Dovreste limitare il numero di volte che sbiancate la pelle per non danneggiarla.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*