Cosa dice il Regolamento-tipo per la tutela degli animali COMMENTA  

Cosa dice il Regolamento-tipo per la tutela degli animali COMMENTA  

Raggiunto un importante accordo tra l’Associazione Nazionale Comuni Italiani (ANCI) e la Federazione Italiana associazioni diritti animali e ambiente. Le regole fissate nel Regolamento-tipo disciplinano la convivenza tra cittadini e animali, e ci si augura che venga al più presto adottato da parte dei Sindaci italiani.


Il Presidente dell’Anci, Alessandro Cattaneo, e l’onorevole Vittoria Brambilla, come rappresentante della Federazione, hanno firmato un accordo quadro che impegna l’associazione dei Comuni a promuovere il più possibile l’adozione di tale Regolamento. Tra le iniziative proposte vi è anche l’apertura di un ufficio per i diritti degli animali in ogni città, creando sinergie tra associazioni animaliste e amministrazioni comunali, per risolvere il grave problema del randagismo.


Già a partire dall’anno scorso in molte città italiane sono state emanate ordinanze-tipo per il libero accesso degli animali nei luoghi pubblici e sulla spiaggia, ma questo Regolamento è un testo innovativo che disciplina una vasta gamma di casi concreti attinenti il rapporto quotidiano tra animali e persone.

Ecco quali sono le situazioni che rientrano nelle previsioni del Regolamento: detenzione di cani e gatti con divieto assoluto di utilizzare la catena o lasciare gli animali da soli per lungo tempo; libero accesso degli animali domestici nei luoghi pubblici e in quelli aperti al pubblico (cimiteri, ospedali, case di riposo), sui mezzi di trasporto; detenzione di animali esotici; tutela della fauna selvatica.

Leggi anche

165 Commenti su Cosa dice il Regolamento-tipo per la tutela degli animali

  1. informiamo di questa novità Poste Italiane che vietano l'ingresso ai nostri pelosini costringendo i padroni a lasciarli fuori durante le lunghe attese per arrivare agli sportelli

  2. L'ordinanza sindacale del Comune di Castellaneta presentava già molte contradizioni con il Regolamento comunale e leggi nazionali adesso ha ricevuto il colpo di grazia!!

  3. L'ordinanza sindacale del Comune di Castellaneta presentava già molte contradizioni con il Regolamento comunale e leggi nazionali adesso ha ricevuto il colpo di grazia!!

  4. Maria Capozzi, fa multare a chi non si attiene a questa legge!!! portati sempre con te, copia di questa osserfvanza!!!

  5. ragazzi e' un regolamento che ogni sindaco puo'adottare o meno. Non partite gia'sparati perche' vi buttano fuori come lo hanno sempre fatto !

  6. A Milano io ho visto che il cane lo facevano entrare anche in posta..salvo poi che un dipendente aveva paura e ha iniziato a dire che il cane era pericoloso e poteva mordere (quando il cane aveva più paura e stava appiccicato alla gamba della padrona senza muovere un muscolo)

  7. spero che prima che venga adottata l'ordinanza , ai proprietari , venga fatto seguire un rigido corso su come tenerli ed educarli i nostri piccoli amici

  8. gli uffici postali sono come da tradizione dei luoghi gestiti da vecchi stupidi burocrati che hanno costretto i dipendenti a imporre questo divieto anche quando non è conforme alla legge (come in toscana, dove una legge regionale garantisce dal 2009 libero accesso ai cani in ogni luogo pubblico o ufficio…. esperienza personale

  9. non è ancora una legge, è solo un regolamento proposto ai comuni, che non lo adotteranno, così come in toscana, moltissimi comuni hanno fatto opposizione con ordinanze locali, cancellando di fatto la normativa regionale che darebbe accesso alle spiagge per i cani in toscana già dal 2009….

  10. sarebbe anke giusto ke tutti i titolari di cani e gatti farebbero un corso di educazione civile nel rispetto di ki cammina nelle piazze e marciapiedi x nn calpestare certi regale ke lasciano proprio i loro pelosi…portando con se le attrezzature e sakketti x nn lasciar scorpo….eccc e nn aggiungo altro

  11. anche moltissimi genitori dovrebbero seguire un rigido corso su come tenere ed educare i loro piccoli bimbi in un posto pubblico…..

  12. Un esempio? L'abitudine invalsa di mettere i bambini seduti nei carrelli dei supermercati….Non mi sembra molto igenico che le loro scarpe sporchino la superficie di un carrello dove verranno poggiati alimenti confezionati che andranno in frigo….e tralascio i ristoranti dove vengono lasciati liberi di scorrazzare…..

  13. Il fatto è che è soltanto un ordinanza, che ogni comune deciderà se addottarla o no((( "io sono poco fiducioso". Non pretendo di poratarle il mio cane in ogni bar o spiaggia che vado, ma a volte ci sono delle necessità come posta o qualche negozio dove non ti fanno entrare il cane. E lasciarlo ad aspettarmi in macchina senza avere altre soluzioni, al meno a me, da sempre preoccupazione e grande dispiacere. Perfortuna ci sono molti posti che ti fanno fare la spesa con il cane oppure semplicemente un caffe. Educate con amore il vostro cane e vedrete che non darà fastidio a nessuno e non creerà nessun disaggio nei posti pubblici. E le persone che non capiscono che è un animale spesso è piu intelligente e tollerante di loro, si perdono una gran parte di felicità nelle loro vite)

  14. basta tenerli vicino a noi e rispettare il regolamento, libbretto sanitaro assicurazione acqua guinzaglio sacchettino x la cacca ,morena bruce

  15. cambiando casa a natale ho cambiato anche bar , e sul vetro molto charo cartello riferito a bruce ,io non posso entrare con tanto di gancio fuori alla porta , ovviamente sono entrata con lui ,bruce educatissimo , invitavo la gente con i propri cani ad entrare con loro come ho fatto io , dopo 3 giorni non c era piu il cartello e tutt oggi al mio bruce educatissimo come me le portano offrendogliele 2 fettine di prosciutto cotto e se non vado con lui mi chiedono subito di bruce nel rispetto non servono leggi ,morena bruce

  16. Finalmente un segno di civiltà,speriamo che passi! Va da se che tutto ciô è legato anche al grado di civiltà che ciascuno di noi, proprietario di animale, sarà in grado di dimostrare ,onde evitare di attirarsi le eventuali immediate rimostranze degli oppositori….

  17. A me invece fa girare le palle avere dei cani nei locali pubblici. Statevene a casa con i vostri cani!!!!!!!!!! Non vedo perché dobbiamo sopportare i vostri problemi esistenziali!!!!

  18. E MI SA CHE TI DOVRANNO GIRARE PER BENE ALLORA!E PER UN BEL PO'…MAGARI APPROFITTA..UNA BELLA DINAMO..E TI FAI LA CORRENTE GRATIS

  19. UN PASSO VERSO LA CIVILTA'..IN UN PAESE CHE DI CIVILE NN HA NIENTE!PREMESSO CHE I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE ABBIANO MUSERUOLA…QUESTA MI SEMBRA INDISPENSABILE ALMENO PER CERTI TIPI DI CANI!

  20. Marta Civiello Se avete avuto a che fare con gli impiegati delle Poste, come penso, vi sarete resi conto del …livello!!!!!!!!

  21. io ho un cane, ho avuti altri cani, ma………ho un ristorante. allora io concordo che i cani possano entrare dapertutto, ma nei ristoranti lo trovo di cattivo gusto….una sera avevo 25 clienti….se avessi detto di si a tutti, ci sarebbero stati anche 10 cani…..è possibile secondo voi?

  22. io lascerei in pace i poveri cani ma molti padroni li butterei fuori volentieri…infatti i problemi se problemi si creano poi li crea l'ignoranza dei loro padroni non il povero animaletto che è pur sempre un soggetto inerme di fronte a tanta imbecillità…a volte è ovvio…

  23. io ho rilevato da circa due mesi una pizzeria al taglio a Foligno in provincia di Perugia , la prima cosa che ho fatto, ho tolto quella scritta sulla porta che diceva< con un disegno di un cane> QUI IO NON POSSO ENTRARE. E spero che i contrari riescano a capire che la colpa non è del cane o gatto ma del padrone.. sempre!!!!!!!!!!!!!

  24. Ah beata ignoranza…. Se fossi la proprietaria di un locale pubblico frequentato dal signor Claudio di certo metterei un bel divieto… Vietato l'ingresso ai rompi palle!!!!

  25. Ah beata ignoranza…. Se fossi la proprietaria di un locale pubblico frequentato dal signor Claudio di certo metterei un bel divieto… Vietato l'ingresso ai rompi palle!!!!

  26. Ah beata ignoranza…. Se fossi la proprietaria di un locale pubblico frequentato dal signor Claudio di certo metterei un bel divieto… Vietato l'ingresso ai rompi palle!!!!

  27. se ci fossero dei proprietari di cani più educati e meno menefreghisti, di certe leggi non ce ne sarebbe bisogno, perchè portare cani ovunque sarebbe la normalità, purtroppo non è cosi e penso che ci saranno un sacco di litigi per la maleducazione di certe persone.

  28. peccato per la tua esperienza, perchè dove abito io, a roma, già da qualche anno la mia cagnolina la fanno entrare…

  29. per me è possibilissimo, visto che il mio cane, come sono sicura x tanti che vivono in famiglia, resta TUTTO IL TEMPO seduto sotto il tavolino, immobile e invisibile.

  30. io ho il cane : ma x rispetto degli altri nei locali pubici non l'ho mai portato dentro. ognuno la vede come vuole , ma per me e una questione di educazione e di igene.

  31. i cani che seguono sempre i padroni, sono capacissimi di stare in un luogo pubblico insieme a loro, ristoranti compresi. vogliamo parlare invece dei bambini che corrono in mezzo ai tavoli disturbando tutti i presenti? ah già, quelli sono bambini, hanno il diritto di …. giocare… o.O

  32. i cani che seguono sempre i padroni, sono capacissimi di stare in un luogo pubblico insieme a loro, ristoranti compresi. vogliamo parlare invece dei bambini che corrono in mezzo ai tavoli disturbando tutti i presenti? ah già, quelli sono bambini, hanno il diritto di …. giocare… o.O

  33. Il decreto sarebbe ottimo se i comuni lo sottoscrivessero, cosa che non è stata fatta, dunque i problemi restano tali e quali

  34. Si però, trovare accanto a me, in ristorante una persona che ha fatto sedere 7l suo cane sulla sedia e lo ha fatto mangiare sul tavolo…scusate, ma a me ha fatto schifo…l'educazione e il rispetto vanno insegnati soprattutto ai padroni! E se s8no allergica che faccio, m'attacco al c….., ah però che bello, ho rispettato i diritti dell'animale! Poi se crepo per una crisi respiratoria chi se ne fotte!. Grazie…e lavoro in un ente pubblico….

  35. si è possibilissimo se il cane è educato. e non credo che uno se ha un cane ingestibile vada al ristorante con lui, io ho visto che in svizzera non c'e nessun divieto a portare i cani al ristorante

  36. …..persona molto futile…solo buono a pubblicare auto e rolex….facci una cortesia…restatene a casa tu!!! così ci eviti il vomito nell'incontrarti….Dimenticavo..i problemi li hai tu….MA GRAVI…FATTI VEDERE…MA DA UNO BRAVO HAHAHAHA…SFIGATOOOO

  37. rispondo a Marta Civiello ,mi permetta visto il suo commento alquanto forviante ,ma come faceva l'impiegato delle poste che di norma sta sempre dietro un bancone ad avere paura di questo cane,o era un dinosauro, mi sembra un po anomalo il suo commento

  38. rispondo a Marta Civiello ,mi permetta visto il suo commento alquanto forviante ,ma come faceva l'impiegato delle poste che di norma sta sempre dietro un bancone ad avere paura di questo cane,o era un dinosauro, mi sembra un po anomalo il suo commento

  39. Claudio Fasano sei uno sfigato… auto e rolex??? secondo me pubblichi tutto ciò che vorresti e non puoi… comunque un augurio!!! Ti mangiassero li cani!!!

  40. Claudio Fasano sei uno sfigato… auto e rolex??? secondo me pubblichi tutto ciò che vorresti e non puoi… comunque un augurio!!! Ti mangiassero li cani!!!

  41. Io ho un negozio, e sul cartello dell'orario c'è la scritta dog welcome.
    Anche la nostra canina e spesso quello di mia cognata stanno con noi e la gente entra e chiede di loro quando non ci sono… Chi ha paura lo rassicuriamo, e se non si fidano, li metto dietro al bancone…

  42. Io ho un negozio, e sul cartello dell'orario c'è la scritta dog welcome.
    Anche la nostra canina e spesso quello di mia cognata stanno con noi e la gente entra e chiede di loro quando non ci sono… Chi ha paura lo rassicuriamo, e se non si fidano, li metto dietro al bancone…

  43. E poi ci sono dei clienti che si comportano come dei cani !!!!! Anch'io son contro gli animali dentro ristoranti e simili…..ma solo per questione igene…….e anche sicurezza. Ciao Gio Gio Vagheggi

  44. quali sarebbero i nostri problemi esistenziali??? e' decisamente segno di civiltà riconoscere un pelosetto come membro della famiglia e rispettarlo come tale!

    chi non rispetta gli animali,non è da ritenersi una persona civile!!!!

  45. ciao Gio Gio Vagheggi, spezziamo 1 lancia sui cani!!!! di queste 25 persone con 10 cani in quanti i padroni sono EDUCATI!! ed insegnano al cane le buone maniere!! molti padroni se ne sbattono e poi chi c va d mezzo i pelosi ke nn hanno colpa

  46. localita CASALBORSETTI lidi ferraresi precco il bagno OVER BEACH (hanno anche il sito) 100 mt d spiaggia libera x i pelosi PULITAAAAAAAA!!!

  47. BRAVISSIMAAAAAAAAAAAAAAAAA PAROLE SANTE!!!!!!!!Annamaria Rizzi dal prino nonento ke lo prendi o da allevamento o canile ke sia il gg dopo a scuola!!!!

  48. nn sdrammattizzare morris posso immaginare ke tu sia 1 buona persona ma se t legano con 50 cm d corda e t danno delle bastonate nn dirmi ke nn diventi cattivo!! il cane nn attacca se nn minacciato!!!!!

  49. A Como negli uffici postali si può entrare tranquillamente, e anche in quasi tutti i negozi. I pochi che lo vietano li ho semplicemente cancellati.

  50. da padrona di cane mi chiedo: e se all'esterno di un esercizio commerciale è esposto l'adesivo che vieta ai cani di entrare? non è più valido? perchè in quel caso non è cambiato nulla. la legge c'è ma ognuno la applica come vuole. 🙁

  51. Silvana Santoro infatti, oramai si éè piu tolleranti all'abbaiare di un cane che allo schiamazzo di un bambino, perche non pensare a museruole e guinzagli per bambini?

  52. Claudio Fasano ….se puoi girare tu per i locali pubblici (che sicuramente darà fastidio la tua presenza ed immagine agli altri…) non capisco perchè non possano farlo quelle creature molto più sensibili di te…Fattene una ragione a Cludiè…..ed impara a rispettare gli altri….

  53. Caro Claudio credo che di problemi esistenziali ne hai solo tu perché noi viviamo benissimo serenamente….consiglio…prova a prenderti un cane…

  54. Claudio Fasano ma nn ti vergogni !!!!! sono esseri viventi anche loro dovrebbero bruciarti all inferno per quello che hai detto

  55. anche io ho una struttura ricettiva….ed ho 2 cani grandi (un dogo di 47 kili e una mic pitt di 30), io con i miei cani ci esco a mangiare…ma loro se ne stanno immobili sotto al tavolo….e ovviamente nn permetto loro nemmeno di alzare al testa…perchè è cosi che devono comportarsi in un locale pubblico…
    Presso la mia struttura (accetto i cani)….spesso ho dovuto richiamare padroni di cani (sempre di cani di piccola taglia)….che li facevano mettere il muso sulla tavola….
    La differenza la facciamo noi che educhiamo i cani….ma dobbiamo cmq capire che nn possiamo imporli a nessuno….
    Da ristoratore…rispetto chi nn mi lascia entrare con i cani….e decido io dove andare…e se portarli sempre via con me…

  56. ho parlato con diversi padroni di cani dicendo che ero felice di questa decisione!!!Sapete qual'è stata la risposta?:"No, non sono d'accordo , tutto sommato il cane perde peli, sporca ecc..ecc..Meglio lasciarli fuori!!!"Incredibile, e dire che anche loro hanno dei cani, figuriamoci chi non ne ha!!

  57. Claudio Fasano: perché non te ne stai a casa tu??? Penso che i problemi li abbia tu!!! Fatti curare, ma da uno bravo!!

  58. Oddio se sn qst i problemi! il cane che aspetta fuori dalla posta!!!!!!???? ma per favore! A mio parere è una qst legge è un passo all'indietro. se in un bar è presente una persona che "soffre" di cinofobia il cane per favore resta fuori! per non parlare di Ospedale!!!! cioè!!! regrediamo invece di migliorare!?!? e le norme sull'igiene!? mica dovremo fare il controllo ai cani che entrano in un ospedale!?

  59. Claudio Fasano visto che il problema ce l'hai tu rinchiuditi in casa !!!!!finalmente hanno fatto una legge come si deve e tu ti rompi le palle ????? maa vaaa è vero che il cane è meglio dell'uomo e meno male!!!!!!

  60. Io direi proprio che sn dalla parte del pluricriticato Fasano!!! Gente!!! ma ci siamo!!!??? io non ho nulla contro i cani, io stesso ne ho uno, ma qst nn vuol dire che devo metterlo al mio livello!!! i cani sn cani, e anche se non ce li teniamo incollati al culo anche mentre ci beviamo un caffè, nn penso che muoiano. Ma da gente invasata come voi ci si può anche aspettare di vedere cani seduti a tavola a mangiare dal vostro stesso piatto! Per rispondere a Giancarlo Cappello: vuoi un motivo per cui non voglio cani nei locali pubblici??? Perchè se per caso mi trovo un pelo nella birra sai che fine fa il tuo cane!?… ma poi il bar può passare… ma gli ospedali!!!!! a sto punto perchè nn mettiamo un cane anche in sala operatoria… si sa mai che il chirurgo ne senta la mancanza! Sono cani, e il loro diritti nn devono essere per forza come i nostri! E voglio sottolineare che da ciò che dico alla mancanza di rispetto verso animali domestici, ci sta un mare!

  61. Se si dovrebbe stare attenti a tutte le allergie e malattie non si dovrebbe più girar per la strada. Naturalmente a tutto c'è un limite.

  62. Io di questo sono veramente felice !!! Molto felice …. Nel mio negozio tutti i pelo setti possono entrare da sempre !!! È un onore averli !!! Io ne ho tre !!! Dico tre !!! Per gli altri sarà uguale??? Buona serata amici Giampaolo

  63. Ma smettetela fobici anti-cani, fatevi curare. All'estero i cani entrano ovunque, ad esempio in Francia e in Germania. Cani educati e sicuramente più puliti di tanti umani sporchi chiassosi e maleducati.
    I peli nella birra ? Lasci il bicchiere per terra ??? Ma che argomentazione ridicola. Pensa piuttosto alle mani zozze di tanti camerieri, va !

  64. certi bambini sono peggio delle bestioline grazie ai loro genitori cafoni che nn li sanno tenere al loro posto e non li educano.

  65. Cinofobia, una fobia che va curata. Ne so io qualcosa. Una mia amica paranoica ne soffre insieme ad altre fobie…é insopportabile. Curatevi !!!!
    In quanto agli ospedali e all'igiene (anche se non entrano i cani) ce ne sarebbe da dire… per non parlare dei visitatori a volte sporchi, ma che hanno libera entrata, e i bambini che fanno casino…

  66. IL CANE DEVE FARE IL CANE DEVE VIVERE DA CANE COME E NATO .IL PROBLEMA KE CERTI INGNIORANTI NON CAPISCONO .LO PRENDONO COME UN GIOCATOLO.IL CANE DEVE VIVERE DA CANE CON I SUOI SPAZZI APERTI DOVE PUO FARE IL CANE.INVECE LO AVETE PRIVATO DELLA SUA PERSONALITA LO AVETE UMANIZATO SIETE DEGLI SCHIAVISTI BASTARDI ED EGOISTI.CANE RIAPROPIATI DELLA TUA VITA MANDALO AFANCULO IL TUO PASRONE GIA LA PAROLA PADRONE DICE TUTTO WW IL CANE E LA SUA LIBBERTA.COGLIONI

  67. mi sa che con quella faccia che si ritrova è fortunato perché puo' usare lo stesso asciugamani sia per la faccia che per il cxxo

  68. Un amica amante degli animali ma che ha un figlio allergico ai cani chiede se c'e' qualche provvedimento per casi cosi'. Ottima domanda.

  69. Un amica amante degli animali ma che ha un figlio allergico ai cani chiede se c'e' qualche provvedimento per casi cosi'. Ottima domanda.

  70. L'ANIMALE SEI TU,NON TI VERGOGNI??MA QUANDO VAI IN UN BAR …..LO SAI CHI E' SEDUTO VICINO A TE?? SICURAMENTE UNO PIU' SPORCO DEL MIO CANE

  71. L'ANIMALE SEI TU,NON TI VERGOGNI??MA QUANDO VAI IN UN BAR …..LO SAI CHI E' SEDUTO VICINO A TE?? SICURAMENTE UNO PIU' SPORCO DEL MIO CANE

  72. io all'ufficio postale del mio comune (provincia di Firenze) l'ho sempre portata, possiamo farlo… dovrebbe esserci una regola unica, ora c'è!!

  73. COME MAI DOVE SONO…VIP PERSONE FACOLTOSE ECT. NON C'E' NESSUN PROBLEMA A PORTARE I CANI NEI LUOGHI PUBBLICI..IO SONO ANDATA A CORTINA E IL MIO CANE E' ENTRATO OVUNQUE,ANCHE SE PER EDUCAZIONE IO HO SEMPRE CHIESTO SE POTEVO ENTRARE,MA SIA IN ALBERTGO CHE NEL PIU' FAMOSO BAR DI CORTINA LA MIA MATILDINA E' ENTRATA

  74. con quella faccia sig: Claudio Fasano e meglio che stai in casa e butti la chiave…. i cani hanno paura di vedere persone che vanno in giro senza cuore !!!!

  75. Claudio Fasano mi sa che di problemi ce ne hai un bel po' tu. non ti affiderei i miei animali neanche se mi pagassi oro. uno come te ce lo vedo a tirar calci sia alle bestie che agli umani! schifo!!!

  76. se sono docili e non dei mastini, perchè dire no!!! il mio bastardino appena entra in un risto o in un pub, mi si mette sotto la sedia e gli basta solo la sua ciotolina d'acqua….

  77. Prima di dare dell'ignorante agli altri, meglio che correggi gli errori del tuo post, poi magari anche qualche parolaccia in meno, potrebbe anche farti assomigliare al mio bastardino senza pretese, ma sicuramente più educato e umano di te!

  78. ma caro sig. Claudio non pensa di essere un pò troppooooo….come dire…COGLIONE? io non so che gente frequenta ma può star sicuro che se frequentasse persone che reputano i pelosetti parte integrante della famiglia si accorgerebbe che in diverse occasioni gli amici a 4 zampe hanno molta più educazione e civiltà dei cari amici essere umani…io posso capire che ad alcune persone possa dare fastidio la presenza di animali in un luogo "pubblico" ma sta nell'intelligenza del padrone cercare di non creare disagi…purtroppo mi rendo conto che non tutti possono amare gli animali come chi li possiede,ma bisognerebbe anche,di tanto in tanto,aprire la mente chiusa e cercare di comprendere chi si ha di fronte…io personalmente non vedo l'ora di entrare in un bar e attendere che qualcuno dica qualcosa sulla mia figlioletta…prima la prenderei in braccio per educazione nei confronti del tizio e poi spiattelerei l'ignoranza del soggetto facendolo sentire un essere minuscolo :)…finalmente i diritti per i nostri amici stanno arrivando!!!

  79. Claudio Fasano non siamo noi ad aver problemi esistenziali!!! Li hanno tutti coloro che sono intolleranti come lei!!! A me girano molto di più avere gente che sta con il cellulare in ogni minimo istante di vita, nei locali pubblici con suonerie impossibili! Son più educati i cani!!! se a voi da fastidio il cane figuratevi quanto voi date fastidio a lui e al suo padrone!!! E se non vi piace che un cane stia in un locale pubblico potete sempre STARVENE VOI A CASA!!!

  80. Nei luoghi chiusi in cui si mangia se il cane da fastidio ai commensali trovo giusto che non debba entrare ma….ci sono pizzerie e bar in cui i nostri pelosi sono ben accetti, magari in sale apposite, e credetemi che non danno fastidio a nessuno. Io ho ricevuto i complimenti da altri commensali per quanto buono ed educato fosse il mio pelosetto! Sta a noi padroni educare il nostro amico e ad aver rispetto degli spazi altrui.

  81. Claudio Fasano sono contenta che da adesso in poi il mio Twister puo accompagnarmi ovunque, se non ti sta bene rimani a casa

  82. volevo rispondere a claudio fasano – probabilmente non hai mai avuto un'animale d'accudire in vita tua!!! ecco xchè parli in questo modo!!!

  83. Sì ma mi pare di aver capito che è un regolamento-tipo, una sorta di legge-quadro in forma di proposta, che non obbliga già da ora a livello nazionale ma che può essere o non essere sottoscritta da ogni singolo comune. Quindi non vale come pezza legale da usare nei confronti, poniamo, di un comune in cui nei suoi luoghi pubblici esistano ancora tutti i divieti sugli animali domestici. O sbaglio a capire?

  84. io per rispetto … del mio cane non lo porto con certe persone… ah ci sono molti proprietari di cani che non entreranno nei locali vedete voi… tanti han già scelto… di pessimo gusto sono ben altre cose nei locali.. esempio riutilizzare nei piatti le stesse decorazioni che si sono usate per altri clienti, riempire una bottiglia pregiata di vino(nei migliori locali eh!) con del vino del discount, rimettere nel piatto in cucina ciò che al cuoco per fretta di comanda è caduto a terra, far pulire i cessi alle cameriere senza guanti per risparmiare, e poi con lo stessa divisa farle servire ai tavoli… se volete continuo ne ho viste delle belle in cucina che c'è da fare un libro, far lavorare 15 ore chi non ha altro ed è ricattabile… allora chi è che vuol portare il suo animali da queste brave persone?

  85. non è vero ….i in Valdidentro ( Sondrio)c'è il divieto di portare i cani nei parchi pubblici, nei prati e addirittura di lasciarli liberi nei boschi…..

  86. Desideravo sapere a che razza aliena appartiene il Sig!!!!
    Valentini,non certo alla razza canina. forse è ancora in transizione tra il lupo e il cane ,penso ci vorranno millenni,prima che avvenga il passaggio evolutivo, ma Lui non ci sarà,e nessuno si ricorderà di questo Signore “neanche un cane”.

    Passando ad argomenti più seri sono convinto che ci vorrà ancora tempo ,ma è già un buon inizio.convengo con alcuni che basti una maggiore coscienza,e una buona educazione ,con il rispetto reciproco. però desidero porre una domanda! Come mai in Germania Francia Granbretagna,e la maggioranza dei paesi nordici ,non vi sono leggi ,o divieti come da noi? Sarà forse ribadisco “forse ” siano un tantino più avanti di noi.ITALIANI sui generis?

  87. I cani in spiaggia no! ci sono bambini piccoli e spessi molti gattonano. I bisogni si possono togliere con il sacchetto, ma le urine no.

    • Se il problema sono le possibili urine del cagnino allora bisognerebbe vietare di urinare anche a quegli splendidi bambini che spesso supportati dal genitore di turno la sganciano,abbassandosi i vezzosissimi costumini, sulla riva del mare, sulla spiaggia o in acqua…..

    • Sono d accordo con Sonia ci sono molte persone maleducate non
      Con i cani ma con i bambini l’ urina è uguale per tutti!!!!!! Sei una grande!!!!

    • I bambini vanno accompagnati ai servizi per urinare e Lei quando e’ in spiaggia dove accompagna il cane a far pipi?

    • Cari signori che non amate gli animali, sapete quanti topi o quante pantegane fanno pipì e popò sulla spiaggia? Come fate a fare la multa a loro?

    • Allora vietiamo anche ai genitori di portarsi dietro i bambini troppo piccoli. Perché il mio cane, che è educatissimo, non abbaia, non può stare in spiaggia, mentre un bimbo che gattona e mi piange vicino ogni quarto d’ora può? Lo stesso vale per i locali. Vai al ristorante per passare una serata tranquilla, ed ecco “la mamma di turno” che si porta il neonato con se. Bye bye serata tranquilla! Sono stata in un negozio d’abbigliamento un paio di giorni fa, e mi sono imbattuta in 3 ragazzine che correvano e urlavano per il negozio, dando ovviamente fastidio a tutti. Allora, il mio cane che non fa un passo senza di me non può entrare, ma quelle ragazzine si? Perché?
      Come diceva qualcuno, è tutta questione di come li allevi (sia gli animali, sia i figli).

    • che ignoranza!!!! sono tutti anticorpi…cosa credi che d’inverno i cani non la facciano la pipì in spiaggia? e quando porti i bambini al parco allora???
      Mammma di una bimba 😉

  88. Io sinceramente ci metto poco…non vuoi il mio cane? nessun problema, non entro nel tuo negozio per farti guadagnare, o ci prendi entrambi o nessuno 🙂

  89. C’è anche gente che porta i cani a fare i bisogni PRIMA di andare in spiaggia!
    Quindi visto che il weekend scorso ho visto bambini in mare fare a gara per chi la faceva prima e nr.3 pannolini usati gettati sulla spiaggia, secondo il tuo ragionamento, Elena, potrei tranquillamente chiedere di vietare l’accesso in spiaggia ai minori di 2 anni?

  90. se una povera persona ha un genere alimentare (negozio) e nn indossa guanti e cappellino arrivano i NAS e ti fanno una multa x mancato igiene e poi gli animali possono entrare nei negozi ospedali ecc ecc ? ma fatemi il piacere!!!! x quanto si possa voler bene agli animali ci vuole cmq una distinsione

  91. nel mio comune per ora non cambia niente entro con il mio tesoro solo dal bar tabac perchè il propriet mi ha fatta sempre entrare con il cane spero che cambi realmente qualcosa con un segno di civilta' anche da parte di chi come me ama gli animali

  92. troppa gente che dovrebbe guardare prima se stessi e poi gli altri !!! nn fare agli altri quello che nn vorresti facessero a te . i love doog

  93. finalmente dopo tanto qualcosa si è mosso
    ma è gia funzionante?
    e quali sono i comuni che hanno aderito?
    o non ce ne sono?esiste un elenco?
    per rispondere ad alcuni che mi parlano di igene

    tanti dei nostri amici pelosi sono molto piu puliti ed controllati,vaccinati dei loro padroni
    il fatto di non entrare nei locali publici per un fattore igenico dovrebbe riguardare perlopiù i padroni o le persone poco pulite igenicamente
    e non i nostri pelosi

  94. Ho letto gran parte dei commenti pubblicati qui di seguito e ho capito che non andremo proprio da nessuna parte …… Troppe teste di c….o a due zampe in giro….per quanto riguarda la possibilità di poter andare ovunque con i nostri amici a 4 zampe concordo che purtroppo non tutti hanno insegnato le buone maniere di convivenza ……ringraziando Dio non siamo tutti uguali meglio il mio piccolo pelosone che persone come voi vuote e ipocriti

  95. i comuni non lo rispettano a casalborsetti le spiagge non li lasciano entrare i bagnini stro…. ti mandano via .

  96. Quella della catena…. beh sarebbe da rivedere. Chi fa le leggi vive in citta' e non si rende conto quanto la catena sia indispensabile in certi casi. Io di cani ne ho avuti almeno 20…. molti sono stati alla catena, altri liberi, altri a momenti alterni liberi e a catena. Quelli per cui dovevo usare per forza la catena son morti quando per…. stretta al cuore io di nscosto dai miei genitori li slegavo. Molte volte sono scappati a farsi il giretto, ma alcuni di loro non sono tornati…. li abbiamo recuperati in strada morti. Non c'era recinzione che riuscisse a fermarli! La catena li avrebbe salvati.

  97. Prendiamo l’abitudine di rispondere, con gentilezze ed un sorriso, al negoziante che ci vieta l’ingresso se abbiamo un cane “Va bene all’ora vado da un’altra parte”… molti alberghi, ristoranti, campeggi, ecc.. hanno iniziato ad accettare i cani quando si sono accorti che rifiutarli significava perdere clienti!… peccato che non può funzionare con gli uffici postali!!!

  98. scusate, abito in un condominio dove vietano l ingresso al mio golden retriver in ascensore….dovremmo usare un montacarichi sgangherato….e giù storie e liti…. è così?

  99. gli animali mi piacciono anche se non ne voglio per motivi personali e trovo giusto che condividano gli spazi dei padroni ma…solo 2 cose. Una sera al ristorante c'erano dei grossi faretti puntati sui tavoli e un cane li' vicino molto peloso scodinzolava….ad un certo punto si sono visti volare dappertutto un sacco di peli (effetto luce faretti ,presente?) Beh non vi dico il parapiglia ….la gente che vedeva arrivare i peli sui piatti che si faceva portare via il cibo per cambiarlo ecc…..finche' il gestore si e' visto costretto a far uscire il cane.Allora perche' non creare un angolino a 4 zampe per i cucciolotti?

  100. Giusta ordinanza per quanto riguarda negozi, poste e simili… Ristoranti e bar lascerei la libera decisione ai proprietari. Se tutti i clienti in un ristorante portassero il cane ci sarebbero anche problemi di cani che abbaiano, che si attaccano etc… diventerebbe fastidioso per tutti, e a rimetterci sarebbe il titolare del locale. Ho un setter, taglia media. D’estate nei ristoranti all’aperto me la porto sempre dietro, ma spesso se c’è qualche altro cane nei dintorni mangio male xche sto troppo attenta a controllare i suoi singoli movimenti!
    Non sono d’accordo per quanto riguarda gli ospedali: un semplice discorso di igene! Mettono l’amuchina fuori dalla porta delle stanze e poi possono entrare gli animali? Non lo so… Su questo non sono d’accordo. Farei entrare solo il cane del degente in caso di richiesta… TERAPIA DELL’AFFETTO!!!

1 Trackback & Pingback

  1. Abolito ogni divieto per gli animali domestici nei luoghi pubblici | CGTVCHANNEL

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*