Cosa fare a Gardaland - Notizie.it

Cosa fare a Gardaland

Guide

Cosa fare a Gardaland

Il Parco a tema più popolare in Italia è, senza dubbio, Gardaland. Ciò che forse non sapete è che il parco sembra essere situato sul più grande lago d’Italia – Lago di Garda – che è una delle principali destinazioni turistiche del paese. ecco un po’ di informazioni su cosa fare a Gardaland. Salti nel buio, viaggi nel passato, immersioni in mondi fantastici e spettacoli di delfini e foche, deliziosi piatti e tanta natura … E’ impossibile resistere a ciò che questo meraviglioso parco ha da offrire!
Gardaland offre montagne russe, giostre a tema, percorsi acquatici, attrazioni per bambini e spettacoli vari, tra cui: uno spettacolo leone marino, uno spettacolo di ghiaccio e uno spettacolo di Broadway. Vi è anche un cinema 4D e numerosi ristoranti e snack bar.
Ecco le attrazioni principali:

Blue Tornado
Primo inverted coaster aperto in Italia. Montagna russa della ditta Vekoma. L’altezza dell’attrazione è di 33 metri, velocità di 80 km/h, 5 inversioni e 770 metri di percorso.

Magic Mountain
Roller coaster con il classico “giro della morte”; ha altri tre gemelli nel resto d’Europa.

Il percorso è composto da una discesa di 25 metri, un “killer loop” (doppio giro della morte), due avvitamenti e un’elica finale poco prima della stazione.

Sequoia Adventure
Roller coaster compatto con la caratteristica di avere il percorso che si ripiega su se stesso di 180 gradi; in questo modo gli ospiti viaggiano prima in posizione convenzionale e poi, dopo un’inversione verticale chiamata “saxophone”, a testa in giù.

Raptor
Raptor nasce sul terreno occupato fino al 2009 dall’attrazione Tunga, è un prototipo di Montagna Russa sviluppato dalla Bolliger & Mabillard, con sedili a lato binario, stazione sotterranea, altezza di 33 metri e velocità massima di 90 km/h, 3 inversioni e una serie di “escamotage tecnici” che permettono passaggi radenti vicino ad ostacoli.

Ramses: il risveglio *
Restyling della Valle dei Re e prima dark ride interattiva di Gardaland. È ambientata nel tempio di Abu Simbel, dove avvengono strani fenomeni di origine sconosciuta, durante un’esplorazione da parte del G.S.U.

(Gruppo Studi Ufologici, una associazione immaginaria di archeologici): delle forze aliene cercano di risvegliare il faraone Ramses II, intento a schiavizzare l’umanità.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*