Cos’è la fibra di Konjac? COMMENTA  

Cos’è la fibra di Konjac? COMMENTA  

La fibra di Konjac, nota anche come Konjac glucomannano, deriva dalla radice della pianta omonima. Il nome scientifico della pianta è Amorphophallus konjac. Originaria dell’Asia, questa fibra vegetale solubile in acqua non contiene grano, glutine, carboidrati, calorie, grassi,  proteine ​​o zuccheri.

 

Storia

  • E  usata nella cucina cinese da oltre 2.000 anni ed è  considerata come un alimento salutare in  Asia.

Identificazione

  • E’ comunemente nota come konnyaku che in giapponese significa  lingua del diavolo, un nome derivato dall’aspetto della  pianta.

Funzione

  • In quanto fibra solubile, riduce il colesterolo nel sangue  rallentando la velocità di assorbimento degli zuccheri digeriti, un fattore  positivo per le persone con diabete.

Lineamenti

  • Inoltre facilita la perdita di peso permanendo nello stomaco,  facendolo sentire pieno e funziona come lassativo naturale, eliminando le  impurità raccolte nel tratto digerente.

Attenzione

  • A causa del rischio di soffocamento provocato da un’assunzione errata, la fibra di konjac come coadiuvante delle diete è stata vietata in  alcuni paesi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*