Durata ricetta rossa medica

Guide

Durata ricetta rossa medica

La ricetta rossa medica è un tipo di documento che viene rilasciato dal proprio medico o comunque da qualcuno convenzionato.

E’ un tipo di ricetta rossa utile sia per l’acquisto di farmaci presso la farmacia, ma anche per esami o visite. Dal 1 marzo di quest’anno è emessa anche in formato elettronico.

E’ un documento che permette alle farmacie di fornire i farmaci, le medicine scritte previo pagamento parziale o totale, a seconda dei livelli di assistenza e dalla classificazione di determinati farmaci.
E’ utile anche per viste specialistiche o diagnostiche, compresi anche esami, sia in sedi private che pubbliche.

E’ personale e quindi non trasferibile ad altri dottori e può essere usato solo a uso del farmacista per donare i farmaci di cui il paziente ha bisogno.

Questo documento, questa ricetta rossa medica ha validità di 30 giorni, quindi un mese. In alcune regioni, a seconda delle norme vigenti in uso, può arrivare anche a una validità di un mese o due mesi.

Passato tale tempo, la sua validità cessa di esistere ed è necessario recarsi nuovamente dal medico di base per riceverne un’altra ed usufruire dei servizi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*