Emma Marrone e Amici: la confessione di Elisa

Musica

Emma Marrone e Amici: la confessione di Elisa

Elisa, coach della Squadra Blu ad Amici, ha parlato di Emma Marrone, con la quale ha collaborato lo scorso anno, dicendo di sentirne la mancanza. Invece sono scintille con Morgan.

La mancanza di Emma

Elisa, nota per le sue interpretazioni in inglese ma anche per aver vinto Sanremo 2001 con la canzone Luce – Tramonti a Nord est, e oggi coach della Squadra Blu della nuova edizione di Amici, è sempre più unita ad Emma Marrone, lanciata dal programma di Maria De Filippi e coach nelle scorse edizioni. In un’intervista rilasciata a Blogo durante la prima puntata serale della trasmissione, Elisa ha rivelato di sentire molto la mancanza della collega, dalla quale ha ricevuto preziosi insegnamenti durante la loro proficua collaborazione lo scorso anno. Inoltre la loro amicizia è sempre più profonda.

Il confronto con Morgan

Elisa ha anche parlato di Morgan, coach dei Bianchi, con cui invece ha avuto uno scontro. Ha detto di stimarlo sia dal punto di vista artistico che da quello umano – lo conosce da tempo e hanno anche collaborato –, ma ha osservato di essere molto diversa: mentre all’ex Bluvertigo piace molto parlare e apparire, lei continua ad essere molto timida, per cui non si sente affatto oscurata da lui, anzi.

Elisa, come ha detto lei stessa, pensa solo alla musica. Soprattutto ha rivelato di aver scoperto l’inaspettata personalità da “stratega” di Morgan.

Criticata per la scelta

Elisa ha rivelato che ad alcuni suoi fans non è piaciuta la sua scelta di fare la direttrice artistica di un programma come Amici, un talent show. Eppure, dice, quest’esperienza della trasmissione le ha cambiato la vita: gli allievi della scuola di Maria De Filippi le fanno da “specchio”, perché si rivede in loro, con cui condivideva il sogno e l’ambizione di emergere nel mondo della musica, ed è un’occasione per lei di mettersi in discussione. E per quanto riguarda i fans che non l’hanno accettato, l’artista friulana dalla voce da brivido rivendica la propria libertà di scelta senza alcuna etichetta.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche