Esplode iPhone in tasca: si ustiona gravemente

Apple

Esplode iPhone in tasca: si ustiona gravemente

Quanti di noi portano regolarmente il cellulare in tasca? Di sicuro tanti, del tutto ignari che una cosa del genere possa provocare spiacevoli inconvenienti. Ecco cosa è successo ad Eric Johnson, ricoverato di urgenza in ospedale per le gravissime ustioni di terzo grado provocate dall’esplosione dell’iPhone modello 5C che custodiva in tasca. L’uomo si era chinato in avanti per recuperare le chiavi di casa cadute a terra e a quel punto il cellulare è esploso.

Il poveretto ha raccontato di aver sentito un forte bruciore mentre vedeva che il fumo fuoriusciva dalla tasca dei pantaloni. Siccome non riusciva ad estrarre il telefono dalla tasca, Eric ha dichiarato di essersi strappato di dosso i pantaloni. L’esplosione ha colpito in particolare la coscia sinistra, e l’uomo è stato ricoverato per dieci giorni in ospedale a causa di ustioni di terzo grado. Gli avvocati di Apple stanno indagando sulla vicenda per capire i motivi della violenta esplosione.

1 / 3
1 / 3
iphone-5c
iphone2
iphone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...