FACEBOOK LI FA INCONTRARE MA POI SCATTA IL RICATTO “PAGAMI O TUO MARITO SAPRA’ DEI VIDEO HARD”

Attualità

FACEBOOK LI FA INCONTRARE MA POI SCATTA IL RICATTO “PAGAMI O TUO MARITO SAPRA’ DEI VIDEO HARD”

Ad essere ricattata è un’infermiera di Milano di 50 anni, moglie e madre di due figlie che inizia su facebook una doppia vita virtuale con un uomo, un 35enne della provincia di Roma.

I due si scambiano foto e video dai contenuti hard, dando vita ad una conoscenza che diventa sempre più intima e intensa.

Di li a poco iniziano delle richieste di soldi da parte dell’uomo, dichiarando di avere difficoltà economiche nel crescere la figlia disabile, e lei aveva acconsentito versando ripetutamente cifre tra 50 e i 200€.Quando la donna dice poi basta ai continui versamenti di denaro, l’uomo cambia volto e inizia a ricattare la donna minacciando di inviare i video hard della donna al marito.

La 50enne, nel panico, ha anche pensato di togliersi la vita, ma su consiglio di un’amica è riuscita a mettere fine alla cosa denunciando l’uomo alla polizia di Milano.

Dalle prime indagini sembra che l’uomo, un geometra nullafacente, separato e condannato per non aver versato gli alimenti alla sua famiglia, abbia ricattato alla stessa maniera almeno venti donne in tutta Italia.

1 Trackback & Pingback

  1. FACEBOOK LI FA INCONTRARE MA POI SCATTA IL RICATTO “PAGAMI O TUO MARITO SAPRA’ DEI VIDEO HARD” | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche